Giampaolo ci crede e si è buttato seriamente nell’avventura Granata. Vale la pena seguirlo. Cairo lo seguirà?

11
1552
Rubrica Resurrezione Granata
Rubrica Resurrezione Granata - www.cuoretoro.it

Sharing is caring!

Anche Marco Ferrante, che si intende sia di calcio che di Toro, ha promosso a pieni voti il nuovo tecnico del Toro. Dalle sue parole si capisce che non è un tecnico come gli altri avuti negli ultimi anni.

Giampaolo è della famiglia degli allenatori cosiddetti giochisti, che hanno molte idee in testa, non puntano solo su fisicità e carattere e non guardano solo a come gioca l’avversario; Giampaolo punta anche a imporre il proprio gioco, a dare una impronta alla propria squadra. E quindi vuole giocatori di qualità, soprattutto a centrocampo.

Cairo avrà capito?

Marco Giampaolo è della scuola dei Sacchiani, dei Galeone e degli Zaccheroni. Vale la pena seguirlo e per questo ci va tempo. Lo ha scelto Cairo quindi lo sapeva immagino.

Giampaolo si è buttato anima e corpo in questa avventura, ci crede e vuole bruciare le tappe, altrimenti si sarebbe potuto riposare ancora un anno dopo il fallimento al Milan. Milan dove non lo hanno capito e evidentemente non lo hanno aspettato. Ferrante afferma che noi tifosi possiamo dargli tempo e non ce ne pentiremo. Sono d’accordo, ma Cairo glielo concederà questo tempo o meglio glielo farà trovare il tempo ?

Me lo chiedo perchè ad oggi abbiamo il solo Rodriguez che tra l’altro non è un centrocampista, quindi non è da lui che arriva la qualità per quanto sia bravo.

Ad oggi quindi un solo acquisto ufficiale e alcuni rientri dai prestiti. Troppo poco e dopodomani, se il Toro non farà un altro rinvio dopo la figura pessima con Biella, è già ora di ritiro. E c’è ancora la spada di Damocle pesante di Sirigu, non sappiamo se resterà o partirà cosi come Izzo. Partisse non sarà semplice trovare un sostituto all’altezza. Giampaolo dicevo si è buttato anima e core nell’avventura granata e merita di essere seguito dai tifosi. Sta facendo anche il DS , aiutando Vagnati a contattare e portare in granata i giocatori giusti.

Ha chiamato in prima persona Torreira e Linetty. Entrambi suoi ex giocatori ed entrambi considerati fondamentali per il suo gioco ma entrambi costosi. Sarà dura convincere Torreira e l’Arsenal. La concorrenza poi ovvero Lazio, Roma e Fiorentina parla da sola. Specie le due romane sono un avversario durissimo e tutte e tre sono in grado di offrire per intero l’ingaggio di tre milioni mentre il Toro oltre che chiedere il giocatore in prestito, non gli darà neanche tutto l’ingaggio.

Quindi solo se Torreira forzerà la mano all’Arsenal, possiamo avere una piccola chance ma ci credo pochissimo. Infatti è già pronto un contratto per Biglia e pare si stia trattando un giovane regista argentino, Vera.

Con Linetty c’è qualche chance in più ma Cairo deve smettere di fare pagliacciate in sede di trattativa. Ferrero potrebbe anche non perdonargli l’ultimo sgarbo ma mi risulta che si parleranno direttamente, staremo a vedere. Certo che se trovassero un accordo, Vagnati non credo la prenderebbe benissimo ma ormai sappiamo qual’è il modus operandi del presidente: tirare la corda finchè si spezza, esponendo il suo DS a figuracce e quando spezzata lui prova a ricucirla facendo un figurone e se non vi riesce si va su una alternativa…o non si va proprio.

Poi sempre Giampaolo si è sbattuto per parlare con Sirigu e tentare di convincerlo sul suo progetto di gioco. Anche qui è una mission impossible per Giampaolo perchè Sirigu è in rotta totale con Cairo.

Io dico mission quasi impossible…Marco Giampaolo però potrebbe anche farcela. Di sicuro avrebbe vita più facile se nel frattempo il mercato granata si evolvesse…

Dato che Cairo al momento non sembra intenzionato a vendere il club, mi chiedo: ma Cairo lo seguirà Giampaolo? Anzi dovrebbe anticiparlo non seguirlo. Vedo nel modo di operare di Giampaolo , il nostro ex Ventura. Anche lui aveva le sue idee e anche lui contattava o convinceva i giocatori , come è avvenuto con Cerci per esempio, ma Giampaolo temo avrà meno pazienza e meno tempo e, a differenza di Ventura, non partirà dalla B con una squadra già fatta ma dalla A con una squadra da rifare. Non sarebbe ahimè la prima volta che un allenatore granata deve fare anche altri mestieri…

Cairo pare non intenzionato a vendere al momento, e chi si è palesato per acquisire il Toro è già sparito. Quindi ha scelto Giampaolo e ora lo segua. E’ il suo tecnico, lo metta nelle condizioni ideali, ha detto che lo voleva già da tempo indi per cui Cairo sa benissimo cosa vuole e che serve qualità. Specie a centrocampo ma anche sulle fasce e sulla trequarti.

Il tempo scorre inesorabile, proprio quel tempo che lo stesso Giampaolo ha affermato essere suo nemico o suo alleato, dipende evidentemente dalla società per cui lavora.

Vedremo cosa sarà per Giampaolo il tempo nel TorinoFC.

11 Commenti

  1. Bertu il problema oggi non sono i tifosi. I tifosi sono vittime di una gestione scellersta di promesse non mantenutr di asticelle abbassate di un annata vergognosa
    Cosa si puo chiedere ai tifosi
    Meta stadio lo scorso snno era abbonato. Lo stadio ha capienza limitata non dimrnticarlo
    Non si puo pretrndere che i tifosi spendano 400 500 euro di sbbonamento ogni anno x quello e il costo di un abbonamrnto nei distinti
    Le curve sono sempre state piene fino sl lock down
    La squadra e stata spesso incitata fino al disastro con l Atalanta.
    Lr contestazioni sono state civili intelligenti e msi violente vs Cairo
    Ora,Cairo sta perdendo altre occasioni
    Non rimborsa gli abbonsti x le chiusyre da Covid emettendo solo dei voucher. A me va bene mazad altri no
    Il mercato doveva essere rapido efficace dirompente
    Mai una volta chr Cairo generi un minimo di entusiasmo con i fatti
    I suoi bleblablabla e blablabla non incantano piu nessuno
    E Cairo che deve darsi una sveglia non i tifosi che come me spendono piu o meno ogni anno dai 300 ai 1000 euro x ilToro

    La contestazione a

  2. Bertu ricordati che quando le cose vengono fatte bene i tifosi granata ci sono. Fatte bene non intendo x vincere lo scudetto
    Intrndo x vedere una squadra dignitosa in campo e una societa seria e organizzata fuori.
    Finora mi hanno solo fatto vergognare …..ma vedremo …tra un mese vedremo quanto Giampaolo sara stato ascoltato da Cairo…..

    • Bertu stai mischiando capra e cavoli. Tu sai con chi stai parlando no? Io non ho mai gettato merda sulla squadra nè sui ngiocatori nemmeno dopo il disastro con Atlanta e Lecce. Io merda la getto sulla presidenza che non supporta gli allenatori.
      Io ho difeso Sinisa prima e Mazzarri dopo finchè potevo anhe su queste colonne. Vai a rivedere i commenti.
      Ho difeso a spada tratta Longo che alcuni grandi intenditori qui accusavano di aver fatto poco per il Toro, uno di questi è Stuppiello che invece di incolpare Cairo dava le colpe a Longo per il gioco non briallante e i risultati negativi.
      Io sono uno di quelli che difende a spada tratta ancora oggi Zaza oltre che Aina o altri giocatori che hanno reso meno.
      Mai sparlato di De Silvestri a differenza di altri che lo riempiono di merda sempre.
      Io non ho mai fishiato i giocatori del Toro mai. E chi mi conose lo sa.
      Il tuo ommento deve essere rivolto alle persone giuste non a me ovvero ad altri frequentatori del forum
      Io critico fermamente solo e soltrano la gestione di questi 15 anni di Cairo, soporattutto l’ultimio anno con scelte assurde, disorganizzazione, zero mercato e gestione giocatori fatta on il bus del kul
      Quindi hai mischiato le cose , devi rivolgerti ad altri

      • Bertu non ci siamo e senza offesa non hai capito una cippa di niente di tutto ciò he ho scritto. Ti chiedo seriamente di andarti a leggere TUTTI i miei articoli . Abbi pazienza e dimmi chiaramente
        – DOVE HO CRITICATO GIAMPAOLO O DOVE HO DETTO CHE NON VA BENE?
        – DOVE HO CRITICATO L’ARRIVO DI RODRIGUEZ COME GIOCATORE ATTNEZIONE : HO CRITICATO CHE E’ ARRIVATO SOLO LUI MA NON HO MAI CRITICATO LA SCELTA
        – DOVE HO SRITTO CHE BIGLIA E’ UN BOLLITO? E QUI MI VIENE PURE DA RIDERE PERCHE’ HO DISCUSSO ON I SOLITI NOTI PROPRIO PERCHE’ DIFENDEVO LA SCELTA DI BIGLIA. ASSURDO CIO CHE SCRIVI
        – QUANDO HAI MAI VISTO ME PARLARE DI CAIRESE? A ME?
        – NON HO MAI CRITICATO MANCO VAGNATI
        Bertu stai facendo una confusione incredibile e mi stai confondendo con altri . Prima di fare certi commenti leggi bene ciò he scrivo perchè è vero che invece sto criticando da bestia la lentezza del mercato e sono stufo e arci stufo di Cairo e della sua gestione dilettantesca della società. E confermo che anche il Fila fermo al primo lotto e il robaldo fermo alle sterpi mi fa molto inkazzare
        Bertu ascoltami Cairo deve mettere in vendita la società perchè ormai è chiaro che con lui non andremo mai da nessuna parte e vivremo sempre in un limbo della classifica senza sale e senza pepe.
        Quest’anno Cairo ha toccato il fondo.
        Metta in vendita la società e qualcuno prima o poi si presenterà.

    • Aggiungo he non sono di quelli che dici da tastiera visto che sono abbonato e frequentatore della Maratona da oltre 40 anni
      E pago Sky
      E ho fatto abbonare moglie figlio e fratello
      No sono certo che mi hai confuso con qualcun altro

  3. -Djordy,
    Mi trovi d’accordo su parecchi punti ,ini specie quando ti sento un po’ in apprensione in merito alla lentezza con cui si procede nell’allestimento su quella che dovrebbero essere il nuovo assetto della squadra.
    Il mio timore è sempre quello che con questo perdurare di tira e molla, nelle duplice fase acquisti-cessioni ,si arrivi sempre in ritardo su tutto,che parecchie trattative saltino causa principale il braccino perennemente corto di chi ben sappiamo e che si arrivi alla fine della campagna con i risultati tristemente noti che tutti noi ben conosciamo.
    Non vorrei proprio che Giampaolo,visto il perdurare della situazione con il solito finale che si profila sempre più all’orizzonte,sentendosi preso in giro,sbattesse la porta comportandosi come ,mi pare,abbia già fatto in altre circostanze.
    Tornando un poco sull’attualità,i nomi che si alternano in questo periodo mi trovano in parte poco condivisibili (ritengo assurdo prendere Biglia alle condizioni come si legge),ed in parte buone anche se ,a mio avviso irraggiungibili.( caso Torreira).
    Come sempre non ci resta che attendere alla finestra in attesa di,speriamo, chissà quali buone nuove.
    Il solito caloroso saluto da un vecchio cuore granata.
    FVCG( ora a per sempre).

    • Excalibur: ciao fratello si è esettamente questo che temo. Mercato a rilento e non per colpa di Vagnati, e Giampaolo che potrebbe storcere il naso adesso per poi inkazzarsi dopo
      Devono arrivare giocatori in tutti i ruoli chiave. Senza di essi Giampaolo dovrebbe violentarsi e cambiare modulo. Ma non lo farà. E’ stato chiaro dall’inizio e ha dato indicazioni precise a Vagnati e Cairo
      Aspettiamo e vedremo
      Biglia ha senso se arriva anche Vera . Allora si come chioccia di un nuovo regista dall’ottimo potenziale.
      Oppure ha senso se arrvia Torreira, in quel aso Biglia sarebbe la sua riserva
      Solo Biglia non ha senso come regista unico.

  4. Djordy mi trovi completamente d’accordo con te. Parliamo di mercato e parliamo di calcio, le questioni personali teniamole a casa che forse ci guadagneremmo un po’ tutti. Lascia perdere Bertu, lui vuole giudicare sempre tutto e tutti specialmente quando non sono d’accordo con lui.
    Posto che Cairo non vuole vendere, allora dobbiamo sperare che qualcosina salti fuori e mi riferisco ai nomi che abbiamo sentito. Di questo Fausto Vera in Argentina se ne dice un gran bene. A quanto pare è il tipo di giocatore che farebbe al caso nostro, un regista , mediano, all’occorrenza anche mezza’ala, che sa distribuire bene il gioco. Unico difetto, dicono, un po’ lento. Se si prendesse un profilo così, magari con Biglia a fargli da chioccia, non andrebbe poi così male. Speriamo che Segre sia la rivelazione del campionato, le premesse ci sono. Valoti non mi dispiacerebbe, a mio avviso è più tecnico rispetto a quelli che abbiamo, Baselli a parte. Poi c’è il problema difesa. Non si sa chi resta, non si sa chi parte, ma se partono Sirigu e Izzo o N’Koulou andranno sostituiti. Ci serve un terzino lo sappiamo, ma su quel fronte ancora nulla. Il problema è sempre il solito, che farà Cairo? D’accordo con te che deve assolutamente seguire Giampaolo, anzi addirittura anticiparlo, altrimenti sarà l’ennesimo fallimento e l’ennesimo allenatore buttato allo sbaraglio come i precedenti. E con Cairo c’è da aspettarsi anche questo purtroppo. È ovvio che tutti speriamo che le cose non vadano così, ma non scontato visti i comportamenti di questa dirigenza. Penso che il nostro mercato sarà un po’ legato alle vendite. Temo così. Se si vendono alcuni giocatori e si incassano dei soldi allora riusciremo a fare qualcosa, altrimenti nulla come al solito. Chiudo con una cosa, Vagnati non mi ha fatto una cattiva impressione. Mi sembra uno che sa lavorare, con delle buone conoscenze. Sicuramente migliore di Petrachi. Stiamo a vedere, certo che anche lui dovrà fare nozze con i fichi secchi, ma mi pare in po’ più sveglio e in po’ più capace.

  5. Mah.
    Leggo solo ora Djordy. Devi scusarmi, ma come scriveva il Bertu, ho fatto difficoltà per colpa del mio solo neurone.
    Certo che è divertente leggere quanto facile sia incolpare gli altri di stare dietro alla tastiera e poi insultare tutto e tutti dietro ad uno smartphone (visti gli innumerevoli emote), soprattutto di chi come te e i partecipanti qui, ha voglia di leggere ed esprimere i propri sentimenti, pensieri, dubbi e ragionamenti granata.
    Mi sembra la parodia che fanno gli Autogol di De Laurentis: ” Siete tutti delle merde”, visto tutti quegli emote a forma di cacca, tanti che ne ho sentito la puzza, non dico di gobbo, non mi abbasso alle offese gravi, ma probabilmente chi ne inserisce così tante merde gli odori non li sente più e ci si sguazza dentro come un maialino nella fanga (cit. Totò)
    Innamorati traditi? Naaa, infatuati sì e tanto creduloni, aggiungerei. Certo chi ripone negli altri speranze e sogni deve solo fare colpa a se stesso di averci creduto, insomma, un conto è deludere se stessi, un conto è farsi deludere dagli altri Colpa nostra, secondo il Bertupensiero, che abbiamo risposto eccessive aspettative su Urbix, il quale, poverino, ha deciso per l’ennesima volta di cambiare tutto e con un allenatore che inseguiva da anni (un altro).
    Visto com’è andata nel recente passato forse sarebbe meglio che la lista che ha in tasca la metta via e faccia usare quella di qualcun altro, eheheh.
    Scherzi e pianti a parte, non mi sembra che i tifosi se la prendano con JP, il suo staff, il DS, il DT, i massaggiatori, i giocatori eccetera, fermo restando che certe figure dirigenziali in questa società sono tangibili come gli unicorni nella fossa delle Marianne, ma lo scetticismo è logico ed anche comprensibile, viste le piroette di questi quindici anni, no?
    Il caro Berru62, secondo me, ti segue da un altro sito e prova a sghignazzare anche qui. Il numero del Nickname mi fa dubitare. Siamo quasi coetanei o è l’orgoglioso sfoggio del proprio Qi?
    Mistero

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui