Vojvoda: “Risultato ingiusto. Pensiamo alla prossima.

14
1403
Vojvoda in conferenza stampa
Vojvoda in conferenza stampa

Sharing is caring!


Mergim Vojvoda
, difensore del Torino, ha commentato ai microfoni di Torino Channel la sconfitta subita contro l’Atalanta.

PRESTAZIONE – «Pensiamo già alla prossima partita, siamo all’inizio e dobbiamo ragionare partita per partita. L’Atalanta gioca insieme da cinque anni, noi invece giochiamo insieme solo da un mese e non è facile trovare subito gli equilibri anche per me che sono appena arrivato. Alcuni elementi positivi ci sono stati e non penso che il risultato rispecchi quanto visto oggi in campo».

MIGLIORAMENTI – «I risultati arriveranno, dobbiamo restare a testa alta. Dobbiamo cercare di evitare di prendere tutti questi gol, dobbiamo prepararci al massimo per la prossima partita. Voglio continuare così e voglio crescere ancora, sono arrivato soltanto da un mese e nel frattempo sono anche dovuto andare in Nazionale per cui non ho avuto molto tempo per abituarmi. Il calcio italiano è più tecnico e più intenso, c’è ancora tanto da fare e da imparare. Sono contento del mio esordio da titolare di oggi, ma sarebbe stato meglio vincere».

(fonte calcionews24.com)

14 Commenti

  1. Meite trequartista è una mia personale battaglia che porto avanti dai tempi di Mazzarri.
    Se non ricordo male Mazzarri lo fece giocare li una partita propio contro la Dea e fu uno dei migliori in campo.
    Non ha corsa o intensità ma il piede è educato, fisicamente non lo sposti e è l’unico dei nostri centrocampisti con il passaggio filtrante.

  2. Meite trequartista? Dai su, non ha la fantasia, non ha la tecnica, non ha la velocità di esecuzione, non ha nulla. Scarso e sopravvalutato come pochi

    • Per me la tecnica invece c’è, è che è lento in maniera preoccupante, ci sta non essere un fulmine di guerra visto il fisico che si ritrova, ma a volte sembra propio impacciato nei movimenti.
      E ripeto è l’unico a centrocampo capace di fare un lancio più o meno preciso o dare una verticalizzazione sensata, più avanti gioca meno d’anni fa se perde palla, può fare il trequartista “alla cristante” quando era alla Dea che di fatto era un attaccante d’area aggiunto invece che un fantasista di tecnica, cosa già fatta anni fa anche da Mourinho con Fellaini per esempio.
      Rispetto visto l’immobilismo sul mercato può essere una soluzione per tamponare, anche se dubito che Giampaolo cambierà mai qualcosa…E temo gli costerà caro.

  3. Meite mezzala con questo modulo non può giocare, c’è troppo da correre, forse con un 433 con l’esterno che lo aiuta potrebbe andare ma così no di certo.
    Nel mio piccolo un po’ lo capisco ho giocato da mezzala (oh livelli più che infimi eh) in un 4312 (e il campo di provincia dove giocavo era comunque migliore di quello visto ieri…ma vabbè).
    Fare la mezzala in quel sistema è davvero usurante come lavoro perché spesso ti ritrovi la mezzala avversaria che si inserisce (che in teoria da noi la prendeva il regista), il terzino che sale in più se c’è un pure un ala diventi davvero scemo, per questo l’attaccante torna ad aiutarti e ieri Zaza e belotti lo hanno fatto bene a tratti…Insomma questo per dire che è un ruolo in cui devi correre e essere sempre sul pezzo.
    Ps noi dopo 4 partite in cui ci avevano tritato siamo passati ad uno scolastico 442 ed è andata meglio.

  4. Ci stiamo avvitando in una brutta spirale. Oltre ad essere un cantiere aperto, con 3-4 giocatori forse in uscita, altri palesemente fuori ruolo, siamo a terra fisicamente a sotto zero come autostima. Non so quanto durerà ancora questa agonia, palese che il conducador si stia defilando da ogni forma di impegno lo dimostra un po’ tutta la gestione societaria, non solo il calciomercato. Aspettiamo ancora la fine del calciomercato e sopratutto notizie del lodo. Ma se si sposta tutto a maggio sarà un’altra stagione da incubo.

  5. Tornando al bar sport, sicuramente Segre garantisce più dinamicità di Meite come mezz’ala. Potrebbero essere lui è Linetty le 2 mezze ali, proverei anche Ansaldi in quel ruolo in qualche partita, sicuro ci guadagniamo.

  6. Lukic in effetti potrebbe fare il regista basso meglio di Rincon (nella Serbia under 21 giocava lì…) e non si capisce perché non l’abbia ancora provato nel ruolo preferendo Segre in alternativa a Rincon quando il ragazzo è tutto tranne che un regista…
    Il mio pensiero è che anche Verdi sia sul mercato, non è un trequartista, è un’ala
    a questo punto sorge una domanda: perché il Torino e il Cagliari hanno scelto rispettivamente Giampaolo e Di Francesco quando sarebbe stato ovvio il contrario?
    Noi con Di Francesco davanti saremmo stati a posto: Belotti titolare e Iago/Verdi sulle ali, con Berenguer, Millico e Edera di riserva e Zaza vice Gallo, con Giampaolo l’unico giocatore davanti compatibile con il suo modulo è Belotti (si è visto che anche Zaza, prima punta, non può giocare insieme al Gallo e non dimentichiamo che le prestazioni uniche decenti del pelato sono state quando Belotti era infortunato o squalificato, giocando solo al centro dell’attacco).
    Ora là davanti dovremmo venderli tutti e comprarne altrettanti…
    che società… anche Vagnati…
    Cairo vattene

  7. Come valutazione tecnica sulla griglia dei potenziali candidati alla B sto con Mariano, nel senso che 2 neo promosse ci sono potenzialmente inferiori, con Samp, Parma, Udinese e Cagliari ce la possiamo giocare, vedremo il Benevento alla lunga. Peggio di così non credo si possa giocare e il tempo potrebbe aiutare a migliorare l’amalgama: e’ pure vero che abbiamo dovuto subire 2 stop per corona virus e le nazionali hanno distolto alcuni giocatori. Ci vorranno ancora alcune giornate a decifrare la stagione che per il momento promette nuovi incubi, come la scorsa. Su cosa Cairo ci guadagni a portarci in B qualcuno me lo deve spiegare, senza rifugiarsi in teorie terra piattiste su oscuri disegni o quant’altro. Cosa ci ricava l’avido a portarci in B? Nulla, ci perde solo. A lui andrebbe benissimo mantenerci in una algida mediocrità, come ha fatto per 15 anni, massimizzando le plusvalenze. Ha sballato i conti e sbagliato di nuovo gli uomini questo è indubbio. O no?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui