Ranieri: “Meno belli ma più pratici. A Torino per far punti, dimentichiamoci il derby”

1
255
Claudio Ranieri
Claudio Ranieri, allenatore della Sampdoria

Sharing is caring!

Lunedì sera la Sampdoria farà visita al Torino nel primo dei due posticipi del lunedì sera. In vista della gara contro i granata di Giampaolo, il tecnico Claudio Ranieri ha parlato ai canali ufficiali della società: “Dimentichiamoci della Coppa Italia e adesso dobbiamo saper reagire contro un Torino, anche lui, alla ricerca dei punti. Questo era normale perchè, conosciamo Giampaolo, ha bisogno di far memorizzare ai propri giocatori determinati movimenti che i miei, mi sembra dieci-dodici che hanno giocato con lui, conoscono perfettamente. Dobbiamo andar lì a far punti. Dobbiamo tornare ad essere meno belli ma più pratici”.

Torino-Sampdoria
Torino-Sampdoria

Le doti del Torino?
“Una volta che hanno memorizzato le geometrie di Giampaolo sono queste. Sono geometrie riconoscibili ma che fanno molto bene. Fanno girare palla a uno o due tocchi e quando vai a pressare è molto difficile rubargli palla. Noi dovremo essere molto accorti e rapidi nel momento in cui rubiamo palla e giochiamo poi noi in verticale. Molti gol li hanno fatti in contropiede. Dobbiamo stare attenti alla loro verticalità, a come costruiscono e a come si lanciano nelle praterie avversarie. Non dobbiamo dare queste palle in profondità”.

Come stanno gli infortunati?
“Ora vediamo chi riusciamo a recuperare. Colley non credo che si riesca a recuperare mentre Quagliarella, molto probabilmente, lo avrò recuperato. Lasciatemi domani l’ultimo allenamento per poi decidere”. (tuttomercatoweb.com)

1 commento

  1. lunedì sera faremo il culo ai gobbi-di-mare, poi toccherà anche ai gobbi veri, chiuderemo il girone d’andata a 28 punti, per il ritorno anche 33/34….

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui