Le pagelle di Torino-Spezia

50
1619

Sharing is caring!

Questa sera il compito di scrivere le pagelle è molto semplice:

SQUADRA: VERGOGNATEVI

ALLENATORE E STAFF TECNICO: VERGOGNATEVI

PRESIDENTE E SOCIETA’: VERGOGNATEVI

Sandro Mellano

50 Commenti

  1. Già. Anch’io ho finito le parole. Ormai questa squadra è rassegnata. La strada della serie B ormai è spianata e noi l’abbiamo imboccata

  2. Che vergogna!!!!
    Tifo Toro da quando sono nato. Ho vissuto lo scudetto del ‘76, ho vissuto le retrocessioni, (comunque combattendo) il fallimento; la finale ad Amsterdam.
    Ma un periodo così di ? mai.
    Spero solo che il campionato finisca subito. Così braccino corto può levarsi dalle palle.
    Dico solo: CHE VERGOGNA.

  3. Stuppiello, se vai su altri siti il tuo padrone ha appena dichiarato che Giampaolo rimane certamente sulla panchina del Toro. Volete mandarci in B, ok questo l’avevamo capito, ma risparmiateci almeno di andare in pubblico ad infierire. Ci vuole rispetto, se non ce l’avete andate a fare un altro mestiere e liberateci da questo schifo che avete prodotto

    • Caro Junior, mi pare del tutto inutile chiedere rispetto a chi da 15 anni ci percula a piacimento fino ad arrivare a fare esperimenti sociali su di noi.

  4. Al termine del match tra Torino e Spezia il patron granata Urbano Cairo ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “È stata la peggior partita della stagione, pensavo di vedere una squadra diversa oggi. Giampaolo? Certo che resta sulla panchina del Toro“. Poi il patron granata ha lasciato lo stadio, senza fermarsi ulteriormente a parlare con i giornalisti che lo attendevano.

  5. Andiamo in B:
    Paracadute x la B = 30 milioni
    Belotti= 50 milioni
    Singo = 15 milioni
    Bremer = 18 milioni
    Lyanco = 15 milioni
    Nkulo = svincolato
    Meite = 10 milioni
    Sirigu = 5 milioni
    Verdi = 5 milioni
    Buongiorno= 5 milioni
    Zaza = 5 milioni (forse)
    Edera= 4 milioni
    Millico = 4 milioni
    Lynetti = 4 milioni
    Baselli = 6 milioni
    Rincon = 3 milioni
    Izzo= 10 milioni
    Societa ‘ in toto = 40 milioni
    Totale = 199 milioni ……………questo e’ il suo obiettivo ….punto.

    • Certo questo è il suo o.biettivo che gli spiana la strada a vendere la società senza debiti e ottenere soldi in più di quelli che pensa di ottenere se la vendesse adesso. È tutto chiaro no? Altrimenti non si spiegherebbe tutto questo schifo

  6. Io non riesco a credere che non ci sia una contestazione reale, fisica… che siano riusciti a lobotomizzarci e a farci contestare sui forum di cui, evidentemente, al mandrogno, al perdente-depresso e a quella massa di ex-atleti non frega un emerito cazzo… negli anni 80 non sarebbero usciti dallo stadio…

    • Stek con tutto il rispetto del nostro amatissimo Toro che è una delle cose che più amo,ma se ci stanno togliendo TUTTO,lavoro,libertà,dignità, e le persone non scendono a protestare,credi che lo farebbero per protestare il nano?
      Apro e chiudo parentesi poiché questo non è un sito di politica…..

      • Tutto verissimo.
        Ma con crisi di Governo (Renzi ha dietro sponsor importanti) si torna al 92, privatizzazioni, anzi svendite, il suo gruppo gli verrà levato al 100%.
        Toro compreso.
        Ti espropriani Urbanetto?

          • Lo status quo è suo alleato.
            Se si smuove situazione, lui rischia grosso. Il giornale più importante di Italia non può certo rimanere nelle sue mani.
            Vedrai che ci sarà accelerazione nei prossimi 30 giorni.
            Lo stroncano.

      • In effetti per me il punto è proprio quello che hai centrato anche tu: i valori in questo mondo non esistono più indipendentemente dall’ambito che si analizza… su un altro forum c’è un tizio che se la prende con quelli che odiano Cairo al punto di augurargli la morte. Io penso che in alcuni casi l’odio sia un valore. Senza odio non sarebbero accadute alcune delle cose più positive e importanti della storia. Raramente mi è capitato di pensare che sarei contento della morte di qualcuno. Ma considerato che per me il Toro non è – come scrive qualcuno – una semplice squadra di calcio ma un ideale di vita e che una persona sta scientemente facendo il possibile per distruggere il mio ideale, ecco che penso sia giustificato odiare qualcuno al punto di augurarmi che muoia. Soprattutto visto che sembra non avere nessuna intenzione di mettere fine al proprio tentativo di assassinio del simbolo dei nostri valori. Il problema è che ormai viviamo di speranze, in tanti sperano che il mandrogno si levi dalle scatole o che ci pensi per noi Nostrosignore… ma alle contestazioni poi si ritrovano a essere in 4 gatti… io penso che se ci trovassimo a (ri)fare una marcia in 50.000 sotto casa sua a Milano allora molto probabilmente passerebbe davvero la mano perché la cosa avrebbe una risonanza troppo grande per metterla a tacere… in che mani finiremmo non lo so, basta che non siano più queste…

        • La sfiga enorme e’ che si tratta bdinun editore: i giornalisti stanno muti.
          Ma stai tranquillo che se succede quello che ripeto io da mesi ( e succede, vedrai) ste merde faranno a gara a dire che era una disgrazia, un pessimo editore ecc ecc.
          Vedrai.
          Idem i giocatori ed ex giocatori.
          Ma io quel giorno mi ricorderò che sono un uomo di nome Bruno Pasquale ha avuto ul coraggio in questi 15 anni di dire che Cairo era una disgrazia
          Io me lo ricorderò

  7. Io penso che Mister GP voglia esser esonerato. Oramai non ha più idee; non crede in primis in ciò che fa. Bisogna intervenire subito; ci vuole un uomo forte in società; uno che allinei giocatori tecnico e dirigenti… se non si interviene subito è notte fonda…

    • Il toro x Cairo è ultimo pensiero.
      Sa che gli portano via tutto, gli corrono rcs da sotto il culo è disperato. Una vita lavorativa buttata nel cesso, forse è stato pure un trappolone sta causa x arrivare a questo punto.
      Del toro gli è mai importato un Kaiser, era un bel modo di evitare di passare i weekend con la moglie.
      Probabilmente è disponibile a sbolognarlo al fondo se questi gli lasciassero Rcs e azzi suoi, ma dubito che dopo aver annusato il sangue questi Mollino la presa.

    • È già notte fonda. Da 15 lunghi anni. Questo è solo il sunto della merda che ci circonda. Una società inesistente, un presiniente borioso narcisista e incompetente come pochi altri al mondo, un allenatore fallito che ha fatto cagare ovunque e qui sta dando il meglio del peggio, e infine un branco di “atleti” infimi, senza dignità, assolutamente privi di qualità tecniche e morali.
      Questo, oggi, è il Torino F.C.
      Se qualcuno riesce ancora a difendere una di queste componenti, non può che essere connivente con lo scempio che stanno perpetrando ai nostri danni.

      • Guarda qui non si tratta di difendere nessuno, ma nessuno può obbligare Cairo a vendere e comunque ci vuole un acquirente anche facoltoso per svoltare. Ciò che potrebbe fare Cairo nell’immediato e per preservare una sua azienda è nominare una persona capace che faccia i suoi interessi rimettendo ordine in società. Basterebbe poco almeno per salvare una stagione…

        • Beh oddio, che non si possa obbligare a vendere è tutto da vedere.
          In ogni caso, un accentratore egocentrico come lui non nominerà mai nessuno di capace, altrimenti gli toglierebbe luce.
          La stagione non la salvi in nessun modo, siamo condannati. Ed era già abbastanza chiaro dall’estate.

  8. nello stato con cui siamo non riusciremmo neanche a entrare nel play off in serie b………per me non vende per svendere e con la loro incompetenza ci aspettano altri 2 o 3 anni in B con il terrore del ritorno dell’abbronzato…..eppure ci sarebbe tutto il girone di ritorno per costruire un minimo per salvarci e ci sono altre squadre mediocri o in crisi come noi..ma e’ incredibile l immobilismo sembra che non ci sia neanche la voglia di risalire la china…..una nave alla deriva senza comandante e rotte da puntare

  9. su giampaolo che dire …..riesce quasi perfino a far rimpiangere quello che prese 11 gol in tre giorni..il milan senza di lui e’ risorto….noi in fondo dobbiamo solo salvarci e quelle davanti sono li a un passo

    • Effettivamente Dalla la cosa fa ancora più rabbia perché presi uno ad uno i nostri non sono tanto più scandalosi di alcune squadre che ci stanno ad un passo. Basterebbe così poco almeno per salvarsi…..

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui