Le pagelle di Torino-Fiorentina

13
914

Sharing is caring!

Premessa: come si può fare le pagelle di una squadra che, in undici contro nove, riesce a malapena a pareggiare dopo essere andata in svantaggio in superiorità numerica?

Sirigu: poco impegnato ma si trova tre volte gli avversari a un passo, in due occasioni viene graziato dal palo e dal VAR e poi subisce il gol di Ribery. (6)

Bremer: fa rimpiangere Izzo e si dimostra incerto e ingenuo in troppe occasioni (5)

Lyanco: troppe volte la Fiorentina buca la difesa centralmente (5)

Buongiorno: forse il meno peggio della difesa ma, anche lui, non trasmette sicurezza (5,5)

Singo: la peggiore partita da quando si è guadagnato il posto da titolare, distratto in difesa e poco incisivo in avanti anche se la traversa gli nega il gol (5)

Lukic: uno degli interpreti di un centrocampo inesistente e di un livello qualitativo troppo basso (5)

Rincon: almeno lotta, come sempre, ma fa solo tanta confusione (5,5)

Linetty: ormai è stabilmente il peggiore del centrocampo, un fantasma che vaga per il campo (4)

Ansaldi: l’ombra del giocatore che eravamo abituati a vedere, riesce anche a sbagliare cross elementari. (5)

Zaza: lotta ma fa tanta confusione, l’ennesima prova che è un giocatore troppo incostante per potergli affidare l’attacco del Toro. Nel primo tempo colpisce la traversa ma è più un gol sbagliato (5)

Belotti: è sicuramente in calo fisicamente, nel finale concitato undici contro nove si mette a far confusione sulla trequarti anziché occupare l’area. Almeno segna il gol del pareggio (5,5)

Subentrati:

Verdi per Linetty (21’ s.t.): entra bene e sforna il cross dal quale nasce il gol di Belotti (6)

Murru per Lyanco (31’ s.t.): non ha tempo e non ha la qualità per incidere (N.G.)

Baselli per Lukic: tocca pochi palloni, ma non vediamo l’ora che possa giocare novanta minuti per cercare di migliorare un centrocampo inguardabile (N.G.)

Nicola: cerca di ricavare il massimo da una squadra troppo povera di qualità. Un po’ di grinta in più ma il gioco latita (6)

Cairo: è riuscito a forgiare forse il peggior Toro di tutti i tempi e, malgrado tutto, a tre giorni dalla fine del mercato non ci sono ancora innesti. Dovessero arrivare anche Sanabria e Mandragora non penso possano cambiare le sorti di questa squadra e di questo campionato. Non sono giocatori che possono fare la differenza in quel crogiolo di piedi strappati all’agricoltura. (2)

Sandro Mellano

13 Commenti

  1. Nicola 6 è un voto di favore. Li ha messi male in campo, giocano disordinatamente senza capo né coda, ha cambiato Lukic quando doveva uscire quell’asino di Rincon, insomma, va bene che ce lo vogliamo far piacere però un po’ di realismo nei giudizi non guasterebbe.

  2. mi sembrano (per quanto valgano poco le pagelle) voti più alti di quanto hanno meritato i nostri “eroi” stasera: Linetty,Lukic, Rincon a parità numerica completamente inesistenti e surclassati dagli avversari, Ansaldi (e Rincon) ormai ex-giocatori che non erano dei campioni da giovani, figuriamoci adesso che non ce la fanno più, Lyanco e Bremer volenterosi ma con molti limiti e da loro c’è sempre da aspettarsi quel paio di “cappelle” a partita (e infatti..). Buongiorno un giovane che non è stato male e al quale qualche errore di inesperienza può essere perdonato, Singo (forse si è un po’ montato la testa..) nel primo tempo alquanto irritante. Belotti già con la testa altrove. Chiaro che con la superiorità numerica (anche se ci siamo presi gol per un errore elementare di Rincon e per poca decisione nel contrasto decisivo) qualche iniziativa e qualche spazio in più l’abbiamo avuto, ma siamo troppo modesti tecnicamente ed in termini di corsa, velocità di esecuzione, grinta e determinazione, per averlo potuto sfruttare.

  3. Rincon tra i peggiori, il gol è sua responsabilità
    Il Gallo segna, mette Zaza solo davanti la porta e fa espellere Milinkovic
    Almeno 6 lo merita

  4. minchia chissà in quanti andrete di MAALOX!!
    Poveretti, ancora a farvi venire mal di stomaco e mal di fegato per colpa di Cairo, ancora a dare colpe a chi di colpe non ne ha, non è colpa di sirigu né di Rincon né di Zaza né di Linetty né di ecc…ecc….proprio come non ha colpe Nicola, non ne aveva Giampaolo, Longo, Mazzarri: la colpa sappiamo bene DI CHI E’, GIUSTO?
    Nicola ha gli stessi giocatori (scazzati, rotti, finiti, scarsi, bravi e bravini, onesti e disonesti anzi proprio che remano contro) che aveva Giampaolo, che aveva Longo, che aveva Mazzarri dopo l’eliminazione dall’EL ed i casini da lì derivati e mai sistemati, compreso quell’infame di Petrachi: LI’ si dove intervenire e CAIRO non l’ha fatto! Da lì è iniziato il tracollo, e ancora prosegue fino a quando non si farà piazza pulita di ALMENO altri 7/8 giocatori!

  5. Ma come si fa a dare 5.5 a rincon !!!!! Ma avete visto come ha giocato ha fatto più danni della grandine il gol ce l ha sulla schiena lui due ripartenze non ne azzecca una fino a poco tempo fa correva adesso non più ribery sul loro palo fa 25 metri palla.al piede senza che uno lo contrasti chi gioca davanti alla difesa Belotti dove cazzo era rincon linetty 4 rincon 1 ma fatemi o il piacere quello li bisogna dargli una vanga e un rastrello e fare l orto del nano mandrogno per cortesia i problemi sono li a centrocampo aveva segre e baselli e fa giocare sto due ectoplasmi secondo me ordini di scuderia

  6. Poi mi piacerebbe sapere cosa ha fatto quella merda di Sirigu per meritarsi la sufficienza: ha preso due gol, uno per fortuna annullato, in modo indecoroso e senza un tentativo di prendere la palla….
    Continuiamo a perdere punti con lui tra i pali a fare da spettatore

  7. C’è chi da colpe a giampaolo e chi da colpe a Nicola, chi ancora a Mazzarri MA LA VERITA’ E’ UN’ALTRA!
    Qui L’UNICO che ha colpa E’ CAIRO!
    CAIRO, che non ha fatto UN EMERITO C**O quando era ora di farlo (uscita dai giorni di EL) e mettere fuori un paio di giocatori!
    CAIRO, che non ha fatto UN EMERITO C**O quando era ora di prendere un DS al posto di quella m**rda di Petrachi anziché mettere BAVA lì come un pupazzo E COSI’ HA PERSO UN ANNO!
    CAIRO, che non ha fatto UN EMERITO C**O quando Mazzarri si rifiutò di continuare con quei 4 ingrati/ignobili/traditori e SE NE ANDO’, da Signore, e SENZA FARE NULLA consegnò LA STESSA SQUADRA a Longo!
    CAIRO, che non ha fatto UN EMERITO C**O per dare a Longo una possibilità partendo da zero ma anzi scavalcò Vagnati, Suo NUOVO DS, prendendo Giampaolo (anziché lasciar fare a Vagnati in quanto DIRETTORE SPORTIVO…) E NON PRENDENDO NESSUN GIOCATORE funzionale al Suo gioco ma anzi lasciandogli LA STESSA SQUADRA di Mazzarri & Longo!
    CAIRO, che non ha fatto UN EMERITO C**O dopo che ha esonerato (continuando peraltro GIUSTAMENTE a pagare…) Giampaolo ed ha consegnato a Nicola LA STESSA SQUADRA di Mazzarri & Longo & Giampaolo!
    CAIRO, DI CALCIO NON NE CAPISCI UN C**O!
    CAIRO, RIPRENDI VENTURA EPPOI LASCIA FARE A LUI IL DS!
    CAIRO, PENSA A GODERTI I SOLDI ED APPARIRE IN TV/RADIO MA TIENI LE MANI LONTANE DAL TORO CHE NON CAPISCI UN C**O DI CALCIO!
    CAIRO, SICCOME NON VUOI MOLLARE IL TORO ALMENO MOLLA LI’ DI INTERESSARTI DI CALCIO E FAR FINTA DI CAPIRCI QUALCOSA CHE NON E’ COSI, FAI SOLO TANTI TANTI DANNI!
    CAIRO, NON E’ DIFFICILE, VEDI COME FA UN PERCASSI: PRENDITI GENTE BRAVA E PREPARATA E LASCIA FARE A LORO, TU POI CONTA SOLO PIU’ I SOLDI DEI DIRITTI TV E DELLA UEFA….

    • Sono assolutamente d’accordo con te. Nicola e’ l’ultimo responsabile, così come GP, che magari ha sbagliato in certi approcci. Il primo responsabile di questo sfascio e’ uno solo e finché sarà lui al comando non ne usciremo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui