L’agente di Rodriguez: ‘Nicola non capisce come sfruttarlo al meglio’

10
789
Ricardo Rodríguez
Ricardo Rodríguez

Sharing is caring!

Da titolare con Marco Giampaolo (che l’aveva fortemente voluto al Torino) a riserva con Davide Nicola: negli ultimi mesi gli spazi in campo per Ricardo Rodriguez sono notevolmente diminuiti e questa ha fatto infuriare uno degli agenti del terzino svizzero, Haroon Masoodi, che ai microfoni di 4-4-2.ch si è scagliato contro Nicola e il Toro. 

“Non riusciamo a trovare una ragione per cui Rodriguez non venga impiegato con continuità. Nicola è un allenatore meno esperto e penso che non apprezzi lo stile di gioco e le qualità di Ricardo, che non capisca come sfruttarle al meglio. Rodriguez potrebbe giocare in quasi tutte le squadre, ovviamente abbiamo già  pensato di parlare con i dirigenti del Torino, quando sarà possibile, per trovare una soluzione comune e praticabile”.

(fonte calciomercato.com)

10 Commenti

    • Siamo la cairese abbiamo comprato questo giocatore per favorire altri club siamo cosi a noi non importa vincere o crescere noi siamo a disposizione….

  1. L’agente di Rodriguez dovrebbe concederci la decenza di stare zitto.
    Il suo assistito e’ solo un mediocrissimo giocatore, forse anche un ex giocatore.

  2. Rodriguez ha cambiato agente, questo nuovo doveva subito farsi notare, ma è evidente che certe comunicazioni vengano fatte di concerto con il giocatore, quindi scelta davvero discutibile per tempi e modi
    Ora, lo svizzero fece bene in Germania, fu comprato dal Milan per 15M, ma già i rossoneri si resero conto che il giocatore o era stato sopravvalutato o non era + quello ammirato col Wolfsburg, tanto che in due anni il valore è sceso a 3M (cifra pagata dal Toro), ma, per motivi che onestamente non mi interessano, da noi è parso ancora più involuto: poca fisicità, lento poca corsa, solo il piede è rimasto buono.
    Nicola non sarà Guardiola, ma, guarda caso, da quando la linea sinistra non è + formata da Roriguez/Linetty da quel lato di campo abbiamo smesso di subire una miriade di occasioni gol a partita. Buongiorno sarà inesperto, ma anche io avrei fatto giocare lui…

  3. indubbiamente la ghiotta occasione per non farla fuori dal vaso è stata miseramente fallita. Se un giocatore nazionale svizzero con parecchie partite sulle spalle ed una carriera che volge al desio si riduce a reclamare un posto in squadra tramite un procuratore che da dell’asino al mister di turno vuol dire che ormai ha i giorni contati sul praticello della serie a.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui