Calendario della salvezza

6
1074
Rubrica Resurrezione Granata
Rubrica Resurrezione Granata - www.cuoretoro.it

Sharing is caring!

CLASSIFICA  33a  34a 35a 36a 37a 38aRecupero
         
BOLOGNA 38ATALANTAFiorentina UDINESEGenoa VERONAJuventus 
         
UDINESE36BENEVENTOJuventusBolognaNAPOLISampdoria INTER 
         
FIORENTINA 33JuventusBOLOGNALazioCAGLIARINapoliCROTONE 
         
GENOA33SpeziaLAZIOSassuoloBOLOGNAAtalantaCAGLIARI 
         
SPEZIA33GENOAVERONANapoliSAMPDORIATorinoRoma 
         
TORINO31NapoliParmaVERONAMilanSPEZIABeneventoLAZIO
         
BENEVENTO31UdineseMILANCagliariATALANTACrotoneTORINO 
         
CAGLIARI 28RomaNAPOLIBENEVENTOFiorentinaMILANGenoa  
         
PARMA20CrotoneTORINOAtalantaLAZIOSassuoloSAMPDORIA 
Legenda:

MAIUSCOLO : Trasferta

minuscolo: in casa

in Rosso: partita proibitiva

in Verde : partita semplice

In Blu: scontro diretto

In nero: partita di livello abbordabile

Non facciamo tabelle che non portano bene. Dal calendario si evince soltanto che il Toro non è messo peggio delle altre, anzi ne ha ben due Verdi cioè da tre punti obbligatori , due scontri diretti e poi ne ha tre proibitive di cui due però in casa propria e una è il recupero . Senza considerare la partita in più, in ogni caso ad oggi è messo meglio di quasi tutte le concorrenti per la salvezza. Ho messo nel giro salvezza ancora il Parma , finchè matematica non lo condanna e il Bologna che non è ancora salvo.

FVCG

6 Commenti

  1. -DJORDY,
    Toccando tutto quanto c’è da toccare ,ci sono i presupposti per sperare che possa accadere quanto su pronosticato ,cercando di evitare eventuali trabocchetti e ,perché no?, l’arrivo di qualche piacevole sorpresa
    in codice rosso.
    Ciau fratellone. “SPERUMA BIN.!!!

  2. Si bisogna toccarsi dappertutto a cominciare dalle parti sacre ma questa squadra da un paio di mesi grazie a Davide, ai due ultimi arrivati e alla ritrovata garra di giocatori che parevano spenti, mi da molta più fiducia rispetto all’anno scorso fino a Gennaio di quest’anno.
    Inoltre se vai a vedere i calendari soprattutto di Cagliari e Benevento, vedi che hanno partite impestate e hanno lo scontro diretto tra di loro in casa del Benevento.
    Io ho sempre detto che il Cagliari non è squadra da B come non lo siamo noi , ma è chiaro che a questo punto il calendario e i punti hanno un importanza cruciale.
    La nostra ” fortuna” è che la Roma andrà a Cagliari in condizioni migliori rispetto a quando è venuta da noi. Il pari con l’Atalanta e la sconfitta della Lazio , li ha avvicinati alla sesta piazze ovvero l’Europa, quindi con il Cagliari daranno tutto e saranno quasi al completo.
    Se tutto va bene noi incontreremo in casa il Parma con una situazione ancora di vantaggio in classifica mentre loro dovranno andare a Napoli.
    Tutto può accadere ma io spero e mi aspetto che nelle due giornate successive a questa per noi dura, ovvero quando noi incontreremo Parma e Verona mentre il Cagliari avrà due trasferte impestate a Napoli e Benevento e lo stesso Benevento avrà la trasferta a Milano col Milan prima dello scontro diretto col Benevento, ecco in quelle due partite dove noi dobbiamo ambire ai sei punti, si deciderà molto della nostra salvezza, moltissimo.
    Inoltre quando noi avremo il Milan in casa il Benevento avrà poco da ridere a Bergamo e il Cagliari se la vedrà con la Fiorentina , la quale a sua volta avrà poco da divertirsi con Gobbi , Bologna , Lazio e Cagliari una dietro l’altra.
    Bisogna approfittare di questo calendario; non farlo equivarrebbe a un vero e proprio suicidio volontario…ma c’è Nicola quindi sono un filino più tranquillo
    FVCG

  3. Sulla carta il calendario più impestato è proprio quello del Cagliari seguito da Fiorentina e Benevento. al contrario mi sembra che il calendario migliore sia quello del Toro, a prescindere dal recupero, seguito dal Bologna che parte anche da una classifica più tranquilla ma occhio che se il Cagliari facesse un exploit, anche il Bologna dovrebbe poi tornare a guardarsi le spalle , ma mi pare questa situazione più remota cosi come il Parma credo sia spacciato
    C’è la possibilità che si finisca in una classifica avulsa
    Allora bisogna vedere con chi è in vantaggio il Toro.
    Col Cagliari è in parità ma migliore diff reti. Abbiam fatto 3 punti andata e ritorno
    Con la Fiorentina siamo sotto abbiam fatto un solo punto
    Con il Genoa siamo in vantaggio 4 punti
    Con lo Spezia finora pari un punto a testa una partita da giocare
    Con il Benevento siamo pari 1 punto a testa una partita da giocare
    Con l’Udinese pari 3 punti a testa
    Con il Bologna pari due punti in due partite
    Differenza reti solo il Bologna meglio di noi
    In parole povere da evitare la Fiorentina come parità di classifica, per il resto ce la giochiamo con tutte per cui ripeto al momento sono tranquillo e attendo con ansia Cagliari Roma e Toro Napoli per capire da che basi partiremo poi quando sarà il momento di fare 6 punti e dare il colpo di grazie alle altre

    • Ciao Toro, non darei per spacciata la Roma che si sta giocando un posto in Europa. Di sicuro è più semplice battere il Cagliari e puntare alla sesta piazza che non far furoi il Manchester United…quindi mi aspetto una Roma tosta a Cagliari….poi tutto puo accadere come uno Spezia che batte 2-0 il Milan pareggia con l’Inter e ne prende 4 dal Bologna e 2 dal Genoa….

  4. Oggi il Genoa ha battuto lo Spezia e il Crotone ha vinto a Parma. Quindi Genoa quasi salvo e Parma sembrerebbe spacciato.
    Partendo dal presupposto che col Napoli attuale abbiamo poche speranze, ma vorrei proprio essere smentito, secondo me al momento e’ fondamentale Cagliari-Roma, e vorrei che la Roma si presentasse concentrata e in forma, anche per essere al massimo nella semi-finale di E.L.
    Questo perche’ se il Cagliari vincesse la terza di fila, diventetebbe molto piu’ pericoloso.
    Quanto alle altre, spero anche che l’Udinese faccia punti a Benevento, in quanto ultimamente ne ha perse parecchie e non e’ ancora totalmente fuori pericolo.
    Come del resto, Napoli a parte, mi auguro che il Torino faccia quello che deve contro Parma in casa e Verona fuori, senza buttare alle ortiche punti, come gia’ abbondantemente avvenuto, non solo contro Sampdoria e Bologna.
    A mio parere, e’ fondamentale cercare di fare 6/7 punti nelle prossime quattro, per evitare di giocarsi tutto negli scontri diretti contro Spezia e Benevento, tra l’altro entrambe mai arrendevoli, pur se dovessero trovarsi in condizioni peggiori di quelle attuali.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui