Giro d’Italia: i tifosi contestano Cairo

2
585
Contestazione al Presidente Cairo
Contestazione al Presidente Cairo

Sharing is caring!

Inizia il Giro d’Italia 2021, giunto all’edizione numero 104. La prima tappa (un cronoprologo che vede tra i protagonisti annunciati l’italiano Ganna) parte oggi da Torino, l’ultima e 21esima arriva a Milano il 30 maggio per un totale di 3.480 km con 47mila metri di dislivello. Al via anche Nibali, che è riuscito a recuperare dall’infortunio. I favoriti alla maglia rosa finale sono Yates, Bernal ed Evenepoel. 

Intanto alcuni tifosi del Torino stanno provando a organizzare una protesta contro il presidente Urbano Cairo proprio oggi in città, sfruttando la vetrina del Giro d’Italia. La crono parte da Piazza Castello e arriva in Corso Moncalieri. Il ritrovo dei “dissidenti” granata è in Piazza Vittorio Veneto, all’angolo con Via Bonafous.  (calciomercato.com)

2 Commenti

  1. Societa indegna di questa tifoseria storica. Contestazioni assolutamante legittime e pure intelligenti fatte in modo civile . Orgoglioso di chi organizza e si sbatte x farlo.
    Al contrario di una societa che se ne fotte del Toro
    Squadra in lotta salvezza da 2 anni di fila Primavera che rischia retrocessiine prima volta nella sua storia
    In 16 anni di presidenza : 1 retrocessione 3 anni di B 6 anni di lotte salvezza, e solo 2 anni al 7 posto con ingresso ai prrliminari grazie a defezioni altrui
    Robaldo ammasso di sterpi da 5 anni
    Filadelfia in affitto e incompleto
    Stadio in affitto
    Belotti a rischio scadenza contratto e giocatori che vogliono cambiare aria
    Giovani del vivaio gestiti malissimo vedi Millico Parigini Alfred Gomys Bonifazi Segre Gyasi Rauti
    4 allenatori e 3 Ds in 1 anno
    Marketing scarso e insufficiente
    Peso politico nullo vedi arbitraggi
    Serve altro?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui