Di Marzio: Juric vuole Borini

14
2020
Fabio Borini
Fabio Borini

Sharing is caring!

Il nuovo Torino di Ivan Juric sta prendendo forma e il primo obiettivo di mercato dell’allenatore croato è Fabio Borini, attualmente in Turchia al Faith Karagumruk.

Juric lo aveva già allenato all’Hellas Verona, quando era arrivato a zero nel gennaio del 2020, segnando 3 reti in 14 presenze. (gianlucadimarzio.com)

14 Commenti

  1. Questo è un buon giocatore, forte fisicamente e mentalmente, corre come un dannato, tecnicamente buono e a differenza di tanti altri in Turchia non ci è andato per svernare cosa che la dice lunga sul suo carattere.
    Unica controindicazione, ha un contratto gargantuesco e sappiamo come sia la politica di Cairo sugli stipendi.
    Ma almeno un paio di mezze punte gliele dobbiamo dare a Juric per il ritiro altrimenti che lo abbiamo anticipato a fare il suddetto?

  2. Se prendiamo Borini, Caprari e Messias io sono contento soprattutto considerando che secondo me resteranno Belotti e Verdi. Con Sanabria e Lukic mi sembra un buon assortimento davanti

  3. Premetto che anche questo nome è una delle tante facili suggestioni di questo Marzio (ha giocato con Juric, non costa molto ecc ecc), cioè non vera notizia ma profilo potenzialmente adatto
    ma fra tutti i nomi letti (escluso Messias, che non verrà) Borini, pur non essendo un fuoriclasse, è un giocatore che mi piacerebbe, è uno che lotta e corre tanto e può giocare sia dietro le punte sia a tutta fascia

  4. l importante intanto e’ trovare una squadra anche facendo minusvalenza x Zaza…Meite’…Rodriguez…Linetty….Lyanco…Falque….Rincon….ma temo che questo DS non sia in grado di trovarla neanche a prezzi di black friday

  5. Borini è un altro di quelli il cui nome esce in tutte le sessioni di calciomercato da almeno 3 anni.
    Finirà tipo all’Udinese, e a Gennaio lo riaccosteranno al Toro, ma andrà al Granada, che almeno come nome qualcosa del Toro ricorda.

  6. Credo che non arrivi nessuno…forse Messias, per il resto soldi in cassa non ce ne sono e l’ amministratore di condominio /propietario non tira fuori un cents manco con la pistola alla testa. Vagnati invece e’ un creatore di casini altro che plusvalenze.

  7. Solo l’incapace proprietario poteva prendere un ds del tutto incapace,
    d’altronde chi si piglia si assomiglia.
    Se il sig presiniente fosse stato un po’ più furbo avrebbe dovuto investire in un buon ds ( vedi Sartori o D’amico del Verona)e un buon allenatore subito dopo il Petacci/Sventura così che avrebbe risparmiato un sacco di soldi e probabilmente (ovviamente non abbiamo la sfera di cristallo per prevedere il futuro pero….)adesso non saremmo qui tutti quanti a roderci il fegato,sicuramente non avremmo lottato per non retrocedere per 2 anni di fila

  8. E’ assodato ormai da tempo che Cairo non capisce un cazzo e vagnati ha la stessa personalita’ di rockfeller ( non il miliardario ma il pupazzo ).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui