Izzo: «Voglio ripagare la fiducia di Juric e riscattarmi»

4
731

Sharing is caring!

GASPERINI E JURIC – «Juric e Gasperini sono due grandi allenatori, sono molto simili, lavorano nello stesso modo. Puntano molto sull’intensità, puntano molto su questo».

OBIETTIVI – «Da quando sono in serie A ho sempre giocato con la difesa a tre, conoscono bene il mister Juric e so cosa vuole, spero di ripagare la sua fiducia. Lo scorso avevo iniziato il ritiro con Marco Giampaolo e giocavamo a quattro dietro, che non era il modulo migliore. La Nazionale? Il mio obiettivo è quello di tornarci».

ALLENAMENTI – «Lavoriamo molto sull’intensità. Gli allenamenti sono molto duri qua in ritiro, si corre tanto i carichi di lavoro sono pesanti. Con mister Juric stiamo davvero lavorando tanto, gli allenamenti sono molto intensi. Vuole molto da noi. Dobbiamo continuare così perché così saremo pronti per il campionato». (calcionews24.com)

4 Commenti

  1. -La speranza è quella che il suo clone ,visto miseramente nei recente passato, rimanga ben chiuso con lucchetto negli spogliatoi; coraggio Armando, ritorna in te stesso tale da rimeritarti un posto in Nazionale.
    Con i tuoi compagni di difesa cercate di fare argine il più possibile davanti a questo portiere, altrimenti si prevedono guai.
    FVCG (ora e per sempre).

  2. Devo dire che nello sfacelo dell’ultima stagione con l’arrivo di Nicola si è rivisto, a tratti, l’Izzo che conoscevamo
    e va anche detto che, sempre sperando che cairo esca di scena, fa piacere il suo entusiasmo
    quanto ne abbiamo bisogno…

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui