Juric: “Stasera sono felicissimo. Belotti sembrava quello di tre anni fa”

2
346
Ivan Juric
Ivan Juric

Sharing is caring!

Il Torino ritrova la vittoria in campionato e fa sorridere Ivan Juric, che nel post partita non ha nascosto la sua grande soddisfazione: Sono strafelice. Ci voleva una vittoria così. È normale che sia dura e che ci sia tanto da lavorare, ma abbiamo vinto. Potevamo anche segnare di più, perché il Genoaè sempre pericoloso, ma va bene così”. 

“Belotti sembrava quello di due o tre anni fa”

Juric si è mostrato soddisfatto e contento anche della bella prestazione dei suoi attaccantiBelotti compreso: “Abbiamo creato tante occasioni e potevamo segnare di più. Christian è un fenomeno sulla fascia, ormai gli avversari lo sanno e lo vanno a chiudere. Poi nel terzo gol si è vista la forza dei miei tre attaccanti che sono tornati ed è importante. Sanabria ha fatto gol e assist e ha fatto bene. Il Gallo di oggi sembrava quello di due o tre anni fa. Sono una risorsa: una squadra normale deve sempre avere due attaccanti, per poterli alternare“.

Per l’allenatore granata bisognerà analizzare bene la partita di oggi. Loro hanno qualità e qualche errore l’abbiamo commesso. Lo vedremo. Però stasera cerco di prendere le cose positive ed essere sereno. Da domani ne riparliamo“.  

“La cosa su cui si deve migliorare sono gli errori difensivi e la fluidità nei passaggi. Certi errori tecnici poi consentono agli avversari di fare gol. Dovremo lavorarci”. 

La prossima partita sarà contro il Milan, una delle squadre più in forma del momento in campionato: “Quest’anno c’è equilibrio tra quelle sei/sette là davanti. Sono tutte sullo stesso livello”. 

(fonte gianlucadimarzio.com)

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui