3 Commenti

  1. la lega calcio sta offrendo davvero un pessimo esempio: ci sono regole definite e chiare, ma noi siamo il calcio, non possiamo fermare una macchina che produce tanti soldi, quindi queste regole non valgono per noi, servono solo per i comuni mortali, il problema è che se loro se ne fregano per quale motivo milioni di italiani (che seguono quasi tutti il calcio) dovrebbero seguirle?
    anche il Napoli ha dato davvero un pessimo esempio, a questo punto in qualsiasi altro luogo di lavoro si può applicare lo stesso principio, e non mi vengano a contare la storiella che si sono solo recati al luogo di lavoro come consentito dalla legge, perché la normativa IMPONE l’uso della mascherina, ora, non mi sembra che i tre in campo abbiano giocato indossando la maschera…
    ma la Lega non prenderà nessun provvedimento…
    vergogne senza fine

  2. Comunque, al di la delle osservazioni di chi mi ha preceduto, sacrosante, oggi avrebbero dovuto fare nuovi temponi e se non ci fossero stati altri malati, la ASL avrebbe anche potuto consentire ai giocatori rimanenti di giocare domenica. Non si è saputo più nulla. Hanno rinunciato ai tamponi?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui