Di Marzio: offerte dall’Al-Hilal e dal Newcastle per Belotti

7
3561
Andrea Belotti
Andrea Belotti

Sharing is caring!

Non c’è solo il Toronto su Andrea Belotti. Un’altra ricca offerta arriva dall’Arabia Saudita, più precisamente dall’Al-Hilal.

Il club di Riad gli avrebbe offerto una cifra faraonica per convincerlo. Una bella cifra che, unita al pagamento immediato del cartellino al Torino, sembrerebbbe favorele per tutti.

Belotti, però, sembra non essere convinto del trasferimento in Medio Oriente: l’attaccante della nazionale è sempre èiù convinto a finire la stagione con i granata.

L’ex Palermo ha anche rifiutato anche le avance del Newcastle United, che con la nuova ricca proprietà sta cercando di rinforzare la rosa in questa sessione.

(fonte gianlucadimarzio.com)

7 Commenti

  1. Io più che altro Belotti non lo capisco, questo ragazzo a parte la stagione dei 26 gol al netto dei rigori è andato in doppia cifra solo in due stagioni, 17/18 con 10 gol e 18/19 sempre con 10 gol, su 32 rigori battuti in Serie A 23 li ha segnati e 9 sbagliati, tecnicamente è giocatore decisamente limitato e fisicamente sembra sempre più in evoluzione: se va a giocare a San Siro si brucia in un attimo perché lì la concorrenza sono Leao, Dzeco, Martinez, Correa, Rebic, Ibra, solo noi lo consideriamo un campione ma solo perché sono anni che la qualità la vediamo da troppo lontano.
    Considererei una scelta intelligente andare a Toronto, sempre che glielo abbiano offerto, xké lì può essere ancora un idolo ma rifiutare i milioni del Newcastle per tentare la sorte al Milan o all’ Inter è demenziale xké vuole dire che non ha proprio capito quanto vale veramente come giocatore, purtroppo per lui.

    • scusate,ma siete dei famigliari? ma che ne sappiamo del newcastle,l’ha detto di marzio signori,detto tutto.
      lo aveva gia sbattuto in giro x italia ed europa.
      non vi viene in mente che magari abbia obbligo a tacere?

  2. È propio vero che i tifosi non hanno memoria se si arriva a contestare il Gallo .
    Come sempre il responsabile di tutto ciò è uno solo , ma se si vuole far finta di niente allora allora diamo la colpa al Gallo
    FVCG
    CAIRO VATTENE

  3. Poi per la cronaca è andato in doppia cifra sempre da che è arrivato
    2015/16 12 gol 2016/17 26 gol
    Poi 10,15 , 16,13
    FVCG
    CAIRO VATTENE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui