Brekalo: ”il mio futuro è al Toro, qua sto veramente bene“

1
1467
Josip Brekalo
Josip Brekalo

Sharing is caring!

L’attaccante del Torino Brekalo ha parlato della sua stagione in granata fino a questo momento

Josip Brekalo, attaccante del Torino, in una intervista a La Gazzetta dello Sport ha parlato della sua stagione in granata fino a questo momento. 

SVOLTA 2022 – «Avevo bisogno di tempo per adattarmi al calcio italiano e alla filosofia di mister Juric. Oggi mi sento a mio agio, ho più fiducia in tutto ciò che faccio. Sto crescendo in questa stagione, ma posso fare di più e meglio».

JURIC – «Mi aiuta a conoscere il calcio, a capire i momenti di una partita. Il calcio non è frenesia, bisogna essere pazienti e capire quando è il momento per usare le tue abilità. Per essere al posto giusto nel momento giusto. Il nostro rapporto è fantastico: capisco ciò che vuole da me. Come lo è con i compagni e con lo staff».

OBIETTIVI PERSONALI – «10 gol? Sono a sei, direi che sono sulla strada giusta. Magari poi contiamo anche gli assist… Quest’anno ho fatto un grande salto di qualità: se continuo così può diventare la mia miglior stagione. Spero che sia solo l’inizio».

FUTURO – «Da parte mia certamente spero in granata. Il mio futuro è al Toro, qua sto veramente bene. Torino mi ha reso felice: è il momento più bello e importante della mia carriera».

CAGLIARI – «Sarà importante vincere. Giochiamo in casa, con una capienza salita al 75%, spero in uno stadio pieno. Vogliamo vincere per riprendere la nostra corsa. Nessuno poteva aspettarsi una stagione del Toro così bella, io però ci credevo dall’estate. Ora è facile dire… meno male che sei andato al Toro. Ho avuto ragione».

TRE MOMENTI IN GRANATA – «Al primo posto l’ultimo derby, poi il 4-0 alla Fiorentina, con la mia prima doppietta in Italia, e il 2-1 dell’andata all’Udinese: il mio primo gol sotto la curva». (calcionews24.com)

1 commento

  1. -Realmente un bel giocatore e con notevoli margini di miglioramento ,specialmente sotto la guida di Juric. Ci sarebbero tutti i presupposti per il suo riscatto a fine stagione; ho seri dubbi nei confronti di Pjaca e forse anche di Praet.
    FVCG (ora e per sempre).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui