Juric: ”Mandragora é pronto e sta bene”

0
759
Ivan Juric
Ivan Juric

Sharing is caring!

Conferenza stampa Juric, il tecnico del Torino analizza la sfida di domani contro lo Spezia: le dichiarazioni alla vigilia

SPEZIA – «Lo Spezia ha fatto un gran girone di ritorno, sono una squadra di talenti e sono diventati competitivi. Thiago Motta ha creato un’ottima squadra, sono bravi».

INFORTUNATI – «Penso che Pobega mancherà per un problema alla caviglia, vediamo oggi se migliora. Mandragora è pronto e sta bene, penso che giocherà dall’inizio».

BELOTTI – «E’ una cosa di dieci giorni: difficile vederlo in queste tre partite, ma dopo penso di rivederlo».

PRAET – «Bene, ha fatto tutta la settimana con noi: non ha dolori, andrà in panchina e spero di farlo entrare».

SERIE A – «Mi è piaciuto tanto questo campionato, tanti allenatori vanno verso la strada del dominio delle partite e non di speculazione. Gasp e Italiano hanno la stessa mentalità, cercando di prendere la partita ed è una cosa che lo vedi molto all’estero come in Germania. Il campionato è stato bello, ma non eccellente: i migliori giocatori non sono qui, ma vanno in altri campionati. I top player non ci sono, ma è stata una serie A interessante e sta diventando più difficile: tanti allenatori vogliono speculare meno e giocare di più. La sfida contro il Milan è un esempio di dinamismo, è stata molto bella». (calcionews24.com)

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui