Meret in uscita: ci pensa il Torino

22
1686
Alex Meret
Alex Meret

Sharing is caring!

Il futuro di Meret è quasi sicuramente lontano da Napoli: il portiere azzurro potrebbe cambiare aria e ci pensa il Torino

Il futuro di Meret potrebbe essere lontano da Napoli. Dopo le recenti prestazioni è probabile che l’azzurro possa cambiare aria anche per trovare serenità e stimoli. Il Torino, che ha nelle sue idee anche Cragno, potrebbe provare a prendere Meret come una delle alternative al ruolo di portiere. Ne Milinkovic e ne Berisha convincono i granata che vorrebbero provare a chiudere per un altro portiere. Lo scrive Tuttosport. (calcionews24.com)

22 Commenti

  1. Comuque Praet salvo cazzate all’ultimo è nostro un altro anno.
    Prestito oneroso a 3 più diritto 10 nel caso arrivi a tot presenze.

    Quanto a Meret, è un portiere di categoria. Non un fenomeno ma uno che in A ci può stare tranquillamente. E poi è un 97 giovanissimo per il ruolo, non mi dispiacerebbe, per Cragno ti chiedono troppo e Carnesecchi lo voglio i gobbi. Quindi preferisco lui che almeno ha una discreta esperienza internazionale ai vari Sepe o simili.

  2. -Quel che dispiace sin’ ora è il non rivedere in campo Gemello ,di cui si parla di probabile prestito per la prossima stagione.
    In questo finale di campionato mi resta difficile capirne il mancato impiego , personalmente lo reputo realmente un bel portierino seguito con interesse sin dai tempi della primavera.
    FVCG (ora e per sempre).

  3. Adl è più mozzone di Cairo visto che fattura 8 mln coi film che non fanno più ridere e coi cinema che non ci va più nessuno. È fallito, deve vendere il Napoli x tenere il bari ma chiede 1 miliardo e giustamente gli ridono dietro visto che fattura 140 mln senza Champions e 200 con la Champions.
    Cercherà di vendere i suoi esuberi ai fessi tipo Cairo, come ha già fatto coi verdi.
    Meret è una schiappa non lo vuole nessuno. Vale zero.
    Meglio prendere uno in C

  4. Meret non mi convince, sembrava destinato ad una super carriera, ma negli ultimi anni, complice il fatto di essere sempre messo in discussione, non ha ad ora confermato le attese
    il giocatore fu pagato dal Napoli 26M
    ergo dubito che non ce lo diano se non in prestito o spendendo una cifra folle come fu fatto per Verdi
    ecco, non ripetiamo gli errori, cerchiamo giovani di prospettiva non noti al grande calcio…
    Gemello ha fatto una stagione e mezza in serie C, Juric e i suoi lo hanno visto per un anno intero, se non lo fanno giocare è perché, evidentemente, ritengono debba fare ancora esperienza, non mi sembra che Juric non ami buttare giovani nella mischia…

  5. I giocatori il Toro li ha sempre costruiti in casa, nella fabbrica del Fila.
    Il grave torto di sto incapace è stato proprio quello di chiudere il vivaio per andare a barboneggiare e a pezzenteggiare in giro per l’Italia da club sfigati che avevano sempre e solo invidiato e comprato da noi.
    Che Dio ce ne liberi presto.

  6. Potessi scegliere, vorrei Provedel, fondamentali da portiere, visione del gioco; dopo avere rischiato di prendere goal su calcio d’angolo da Singo ha preso ad uscire su ogni pallone.
    Anche io capisco poco il mancato utilizzo di Gemello, che nell’unica partita giocata con la Viola non ha preso goal, e il fatto che Juric lo abbia da un anno non mi tranquillizza, perché se non ha ancora capito che Savic non è (ancora) un portiere, mentre Berisha lo è, magari non esaltante, ma certamente portiere, è un problema che non mi riguarda; Savic è un giocatore di rilancio, di piede educato, ma privo dei fondamentali del portiere. Poi che giochi, perché magari va venduto ci sta, però un’altra partita l’avrei fatta giocare al ragazzo.

  7. Ragazzi, se Juric ritenesse Gemello pronto (ora o anche in prospettiva) lo schiererebbe di sicuro
    Zima, Ricci e ultimamente anche Seck li ha fatti giocare senza problemi, un portiere si costruisce negli anni, sono pochissimi i casi di un portiere pronto per giocare a 20-22 anni…
    di giovani potenziali fenomeni ne sono stati bruciati tanti: Scuffet, Meret…

  8. Ieri è uscita la notizia che stanno trattando Gabriel che a fine stagione si svincola dal Lecce, sarebbe non più che un buon secondo, cosa che mi fa’ pensare che il portiere titolare dell’anno prossimo pensano di averlo già in casa.
    D’altronde l’evidenza del bilancio è impietosa e anche cedendo Bremer faranno fatica già solo a coprire gli importi dei riscatti e poi ci sarà da sostituire Belotti: francamente non vedo nessuna realistica possibilità che si impegnino dai 12 ai 15 milioni per il portiere, nessuna.
    Scusate ma visto il momento sembra fantascienza.

  9. Suicidio Lazio e un portiere Provedel che spicca con almeno 4/5 interventi decisivi, in particolare un’uscita bassa al limite dx dell’area che denota come abbia letto per tempo lo sviluppo dell’azione e un’altra uscita bassa che impedisce a Zaccagni di segnare; nel mezzo, prima e dopo qualche parata importante. Dall’altra parte Strakoscha che prende il primo nella sua area guardando la palla senza uscire, non fa almeno altre 2 uscite mettendo in difficoltà i compagni e che prende goal pure su tiro di Verde da fuori annullato per sua fortuna dal Var. Due portieri che stanno condizionando il risultato: a parti invertite erano sul 3-0 per la Lazio.
    Una squadra ha bisogno di un portiere che pari, un difensore centrale che difenda, un centrocampista che imposti e un attaccante che segni; questi 4 giocatori portano una dote iniziale di 28/30 punti utili per salvarsi e poi aspirare ad altro. Noi abbiamo solo la mediana certa per la prossima stagione, il resto un rebus e in questi 4 ruoli non puoi permetterti sbavature perché poi le paghi e allora vale il detto chi più spende meno spende.

    • un ciclista che pedali, un aviatore che piloti ed un meccanico che aggiusti motori….così, tanto per darti qualche altro spunto di luoghi comuni casomai restassi a corto….
      …quando poi hai 5minuti prendi su il tuo compagno di merende saputello mariano ed andate a quel paese, se poi ci restate pure è meglio….
      p.s. per intendo il Donbass, li hanno davvero bisogno di gente come voi…

      • Sergio, problemi? No, perché rispondere in questo modo a uno che di calcio capisce e fa sempre interventi inappuntabili, significa non avere tutti i venerdì.
        Cmq se hai intenzione di fare interventi costruttivi, bene, per scrivere questi post idioti puoi anche astenerti, nessuno sentirà la tua mancanza, Ciao ciao.

  10. Ciao Piero, è uno che interviene ogni tanto perlitigare con Marjanovic e ieri ha deciso di fare lo splendido con Sala, il quale, giustamente, vedo che non lo caga neanche di striscio🤣

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui