Un enorme lavoro

1
1282

Sharing is caring!

Quasi un anno fa ci giocavamo la salvezza con la Lazio, arrivata poi grazie al rigore mancato di Immobile. Ci siamo salvati, aritmeticamente, proprio per mezzo di Ciro. Stagione tosta la 20/21. Da archiviare.

E l’abbiamo fatto, infatti. Archiviando quella brutta annata è arrivato Ivan Juric, desideroso di cambiamento, ed è come se per il Torino FC si fosse riaccesa quella luce che non si illuminava da un po’. Le sue parole dure sono state in grado di smuovere qualcosa, permettendoci di arrivare a fine stagione senza ansie e preoccupazioni di un’eventuale retrocessione.

Questa stagione, e i suoi risultati, sono difatti il frutto di un enorme lavoro svolto da Juric. Abbiamo rivisto un Toro nuovo, con più motivazione e fame di vittoria. Se il carattere dei giocatori si vede davvero dall’allenatore…allora con il nostro mister abbiamo proprio sbancato.

La situazione è molto più complessa di così. C’è tanto altro oltre alle buone prestazioni e ai bei risultati che ci siamo goduti, ma questo non è il momento di lamentarsi.

50 punti dopo due stagioni deludenti. Un anno fa ci avrei messo la firma. E chi lo sa che ci permettano di sognare più in grande…

1 commento

  1. -Cara Gaia, mi auguro di vero cuore che le tue ,le nostre speranze possano quanto prima avere uno sbocco più che positivo; questo detto da un vecchio cuore granata (ohimè) in tutti i sensi.
    FVCG (ora e per sempre).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui