Pedullá: il Torino ha offerto 10 mln per Barrow

22
3227
Musa Barrow
Musa Barrow, attaccante del Bologna

Sharing is caring!

Musa Barrow non è incedibile, ma alle condizioni del Bologna. Dopo qualche rumors proveniente dall’estero, per l’attaccante nelle ultime ore c’è stata una proposta importante del Torino che ha messo sul tavolo 10 milioni per l’acquisizione del cartellino. Evidentemente è un profilo che molto piace a Juric, ma per il momento c’è la resistenza del Bologna che chiede 15 milioni. Vedremo se il Torino insisterà, per il momento ha memorizzato e si è fermato. (alfredopedulla.com)

22 Commenti

  1. Questo è un altro giocatore, come Joao Pedro, che può stare in campo in più posizioni. È più giovane ma ha già esperienza. Anche in questo caso però servono i soldi, più che per Joao Pedro.

  2. Ovviamente sono solo articoli di fonti amiche, tanto per distrarre un pò il popolo granata.
    Di vero c’è al momento poco o nulla. I due eventi da monitorare saranno la cessione di Bremer e la seduta della Court of NY.
    Il resto è puro gossip da ombrellone.

    • ma infatti.
      Stranamente Di Marcio & PedoAllah non fanno notare quisquile tipo tra 7 giorni il contratto del diesse scade, siamo senza 7 titolari e 5 buone riserve, siamo senza campi sportivi per giovanili 2022-23, il robaldo si rinvia come sempre,senza sala relax e ristorante al fila con la ditta da 500mila euro fatturato che non si capisce come abbia fatto a prendere contratto da 400mila https://www.reportaziende.it/vitech_srl_to, e dulcis in fundo, il presidente tra 30 giorni potrebbe trovarsi con una richiesta danni per 600 milioni di euro.
      Quisquilie.

      • Cairo è fallito e purtroppo il Toro lo seguirà in questo destino. Venderà Bremer all’ultimo giorno di mercato a 20, max 25mln e si terrà tutti i soldi per pagare gli avvocati, altro che reinvestirli nel Toro, non ci facciamo illusioni, purtroppo

        • beh con manleva ha girato su rcs, quindi paga lui 60% invece del 100%
          per il resto è possibile che si stacchi un dividendo per i 17 anni di lavoro non retribuito, ci può stare. 17 milioni non sarebbero scandalosi.

  3. Sinceramente parlando non riesco a capire Juric che non si sia ancora lamentato di tutto questo nulla. Forse come Belotti sta cercando un altra squadra e tra poco ci darà la risposta

    • Io penso che la Juve proverà a cambiare allegri.
      Ovviamente questo ha ancora 3 anni a 9 netti, se non ha alternativa non si muove.
      Però se trova alternativa all’estero, la Juve prende Tudor. O Gasperini. E a quel punyo si muovono 8 panchine compresa la nostra.

  4. Il calcio italiano è a livelli ridicoli.
    Club provinciali in A, il miglior club italiano che prende solo svincolati, il 2° che con rosa + vecchia non riesce a sbolognare esuberi.
    Sì, possono cambiare a inizio raduni si.

    • il miglior club italiano intendevo inter.
      i campioni d’italia invece segano maldini, e vendono a un tizio che compra in prestito.
      Insomma questa è situazione primi 3 club italiani. Le altre, invece di prendere giovani, vanno a prendere rottami all’estero strapagandoli peraltro.
      Questo è il calcio italiano oggi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui