Udinese-Torino: 1-2

13
335

Sharing is caring!

Reti: 14′ Aina, 26′ Deulofeu, 69′ Pellegri

Udinese (3-5-2): Silvestri; Perez (81′ Ehizibue), Bijol, Ebosse; Pereyra, Samardzic (60′ Lovric), Walace (81′ Nestorovski), Makengo (60′ Arslan), Udogie; Success (60′ Beto), Deulofeu . A disposizione: Padelli, Piana, Festy, Jajalo, Abankwah, Buta, Nuytinck. All. Sottil

Torino (3-4-2-1): Milinkovic Savic; Zima, Schuurs, Buongiorno; Aina, Lukic, Ricci (66′ Linetty), Lazaro (60′ Vojvoda); Miranchuk (60′ Radonjic), Vlasic; Pellegri (90′ Karamoh). A disposizione: Fiorenza, Gemello, Sanabria, Rodriguez, Ilkhan, Singo, Adopo, Seck, Djidji, Garbett. All. Juric

Arbitro: Marchetti di Ostia Lido

Ammoniti: Success, Lazaro, Aina, Milinkovic Savic, Bijol, Linetty

Embed from Getty Images

13 Commenti

  1. In altri tempi l´avremmo pareggiata, oggi l´abbiamo vinta. Vittoria importante contro una squadra piu forte fisicamente e ben messa in campo. Errore clamoroso di Savic e Zima che aveva complicato tutto. Poi il gol di Pellegri e la difesa ad oltranza. Dal punto di vista del gioco siamo stati abbastanza confusi ma abbiamo sempre lottato. Fisicamente abbiamo risposto bene. Per il resto la gara conferma i nostri limiti in attacco e centrocampo. Ora ci tocca il Milan. Vediamo se riusciamo a fare una grande partita.

  2. Contento per Vanja, si sta rivelando, come ho sempre pensato, un grande portiere
    Così come Pellegri, questo (e l’ho sempre detto) se sta bene può diventare un super centravanti
    E i Soloni che dopo due partite bocciano i giocatori sono serviti

  3. -E andiamo!!! Questa volta ho finalmente rivisto il mio TORO ,anche se con qualche svarione di troppo. Minuti finali con il cardiopalma ; grazie Vajna, karamoh….ma “vattenne” va.
    FVCG (0ra e per sempre).

  4. Zima è un giocatore di valore, non è facile giocare i primi minuti in campionato a partire dall’ 11ª perché non puoi essere fisicamente allo stesso livello degli avversari.
    Abbiamo giocato una partita gagliarda contro una squadra che i suoi (tanti) punti li ha fatti praticamente tutti negli ultimi 20′ minuti di ogni gara segno di una condizione pazzesca: avevamo bisogno di crearci le condizioni di una svolta per superare un pessimo momento e i ragazzi non potevano trovare momento migliore per farlo.
    Ovviamente quello che è alla nostra portata è un campionato né più né meno come quello dello scorso anno ma è anche assurdo continuare a dire che rischiamo la B. FVCG sempre.

  5. Partita soffertissima, loro dei mostri fisicamente, non abbiamo comunque rubato nulla.
    Se avessimo preso il gol alla fine dopo 2 contropiedi clamorosi buttati nel cesso, li avrei mangiati!
    Cmq abbiamo lottato, peccato solo come spesso gli schemi di Juric vengano spesso rovinati da errori tecnici assurdi (non esiste che uno come Radonjic, oltretutto fresco, faccia quel passaggio da vomito ad Aina tutto solo), ed anche Vojvoda dopo l’infortunio è l’ombra di se stesso.
    In attacco ci ha favorito l’assenza di Becao, cmq abbiamo fatto 2 bei gol e sono contento per Pellegri.

  6. Discuteremo di Vania, quando prenderà 10 tiri rasoterra e farà 5 uscite come Dio comanda; oggi sul colpo di testa di Biol, centrale per fortuna, lui sarebbe dovuto uscire.
    Pellegri, già detto, deve giocare e giocare e avrebbe dovuto farlo in un’altra categoria oppure con tante partite giocate nel mezzo della settimana come si faceva un tempo; noi possiamo aspettarlo? Certamente si se dobbiamo vivacchiare, come è prassi da 18 anni a questa parte, diversamente serve un attaccante da doppia cifra. Karamoh è l’emblema del problema lì davanti.

  7. “Tremendismo” a domeniche alterne e a bianconeri alterni, docili con quelli di Venaria, tosti con quelli di Udine.
    Sicuramente un caso, una combinazione, come i sette zero a uno nei cosiddetti derby.
    Per il resto 14 p in 11 g, con proiezione 48 a fine stagione.
    Galleggiamento garantito, tutto apposto, adesso sappiamo che prima che la mmmm arrivi loro al mento, questi ricominciano quanto meno ad impegnarsi (good!!).
    Nel frattempo gli arabi (quelli che avevano usato Enea come frontman) vanno dal viperetta e chiedono di vedere le carte.
    Cordata un pò nebulosa è vero, quanto meno però non legata agli ovini.
    Occasione (ennesima) persa.

  8. Arriva Mansour prima che gli venisse in mente il city football group, offre 20 milioni per un club in B, LUI ne chiede 50.
    Arriva la fam.Tesoro, offre 30, LUI chiede 50.
    Arriva Enea offre 50 per una scatoletta vuota che rischiava la B non risponde ma sicuro ne voleva 100.
    Sara sempre così. Ora c’è pure business stadi per europei 32, va male su diritti tv che restano in linea, ma c’è business vendita LEGA….
    Venderà quando sarà con acqua alla gola per ovvia fine business mercato giornali e pubblicità sbranate da netflix e google. E forse neanche quel giorno perchè essendo ignorante non ha saputo diversificare come altri imprenditori e una volta senza tv/giornali/pubblicità, rinunciare anche al calcio gli peserà
    È una croce eterna, purtroppo noi loabbiamo messo lì.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui