Tuttosport: la lista Mondiale di Vagnati per il mercato granata

16
1095
Davide Vagnati
Davide Vagnati

Sharing is caring!

Vagnati, il diesse del Torino, è stato in Qatar per seguire diverse partite e avrebbe segnato diversi nomi per il mercato granata

Vagnati, il diesse del Torino, è stato in Qatar per seguire diverse partite e avrebbe segnato diversi nomi per il mercato granata.

Secondo quanto riportato da Tuttosport, le idee sono diverse. I tre nomi su cui avrebbe posto le attenzioni maggiori sono sicuramente Boufal del Marocco, Ito del Giappone e Weah degli Usa. Situazioni economiche diverse e tra gennaio o l’estate il diesse granata potrebbe lavorare a questi possibili colpi in entrata. (calcionews24.com)

Embed from Getty Images

Sofiane Boufal (Parigi, 17 settembre 1993) è un calciatore marocchino, centrocampista dell’Angers e della nazionale marocchina. Giocatore dotato di ottimo dribbling, veloce e abile tecnicamente, gioca prevalentemente come trequartista, ma può agire anche da ala offensiva su entrambe le fasce. Per via del suo dribbling è stato soprannominato L’enfant du dribble. (wikipedia)

Embed from Getty Images

Jun’ya Itō (Yokosuka, 9 marzo 1993) è un calciatore giapponese, centrocampista o attaccante dello Stade Reims e della nazionale giapponese, con cui è stato vicecampione d’Asia nel 2019. Giocatore che ha nella velocità e nel dribbling le sue caratteristiche migliori, è un esterno che funge da raccordo tra il centrocampo e l’attacco. In grado di saltare l’avversario creando superiorità numerica in favore della sua squadra, è molto duttile tatticamente: infatti, può ricoprire qualsiasi posizione della fascia destra, zona del campo a lui prediletta, come il ruolo di esterno di centrocampo e di terzino, così come quello di ala, il suo favorito. Può essere schierato anche come seconda punta o centravanti. (wikipedia)

Embed from Getty Images

Timothy Tarpeh Weah (New York, 22 febbraio 2000) è un calciatore statunitense di origini liberiane, attaccante del Lilla e della nazionale statunitense. È il figlio dell’ex calciatore e Presidente della Liberia George Weah. Cresciuto nei settori giovanili di New York Red Bulls e Paris Saint-Germain, il 3 luglio 2017 firma il primo contratto professionistico con il club francese, di durata triennale. Ha esordito in prima squadra il 3 marzo 2018, nella partita di campionato vinta contro il Troyes. Il 4 agosto 2018 è tra i marcatori della finale di Supercoppa di Francia a Shenzen nella gara vinta dal PSG 4-0 contro il Monaco, mentre il 12 agosto seguente, in occasione della prima giornata del campionato, mette a segno la sua prima rete in Ligue 1. Il 7 gennaio 2019 viene ufficializzato il suo passaggio in prestito al Celtic e nel giugno 2019 passa al Lille. (wikipedia)

16 Commenti

  1. A mio avviso proprio durante i mondiali una società come il Toro dovrebbe muoversi su palcoscenici diametralmente opposti,lontano da occhi e concorrenza non sostenibile..
    I mondiali sono una vetrina tardiva

    • ma infatti. I mondiali gonfiano e sgonfiano bolle: Eder valencia sembra un fenomeno, peccato faccia ridere in campionato da 4 anni. In compenso due dei tre fenomeni serbi hanno fatto ridere i polli. Uno si è preso 2,7 pappine ogni 90 minuti, uno è desaparecido, l’altro non è stato proprio fatto giocare dal grande stojkovic, pippa da giocatore, super-pippa da allenatore.
      Intanto sul mercato finiscono in lista cessione 4 giocatori presi da vagnati, ilkhan, berisha, seck, babaye, e forse ne dimentico uno, ma bocciati dall’allenatore.
      vagnati confermato un mese fa.
      Confusione che regna sovrana sotto il cielo cairota, presidente che posta foto inquietanti, che parla solo di soldi e che non fa l’unica cosa che dovre3bbe fare: cedere il club x incompetenza.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui