Di Marzio: Torino, per la difesa piacciono Baniya e Viti

8
789
Urbano Cairo e Davide Vagnati
Urbano Cairo e Davide Vagnati

Sharing is caring!

Il Torino segue Rayyan Baniya, difensore centrale del Karagumruk, per rinforzare la difesa. Classe ’99, nato a Bologna con passaporto italiano e turco, Baniya ha giocato nelle giovanili di Verona, Modena e Mantova prima di volare in Turchia, al Karagumruk.

Non solo: piace anche Mattia Viti del Nizza, classe 2002 ex Empoli. In questo momento il calciatore è ai margini del progetto tecnico dei francesi.

Il club granata ha chiesto informazioni per Hadjam del Paris FC, su cui c’è la Salernitana.

(fonte gianlucadimarzio.com)

8 Commenti

  1. -Tralasciando questi futili “chiacchericci “di mercato, non mi pare una buona azione picchiare una “Vecchia Signora” con 5 bastonate sulla “gobba”. Comunque ,grazie caro(per oggi) ex Bremer.
    FVCG (ora e per sempre).

  2. Ma informarsi prima di fare tutto sto sarcasmo? Non che non sia giustificato in termini assoluti, ma almeno fareste la figura di esercitare questa nobile figura retorica per i motivi più appropriati.
    Viti al Toro, per esempio, sarebbe grasso che cola, l’anno scorso il Nizza ha pagato 15 milioni di € per assicurarsi le prestazioni di questo 19enne di notevoli fondamentali: se in merito a questa notizia si vuole fare del sarcasmo si punti sul fatto che è risibile la sola idea che la società possa avere simili ambizioni.
    Su Baniya invece scatenatevi pure.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui