Juric: “Una vittoria importantissima. Ricci sta diventando importante”

16
742
Ivan Juric
Ivan Juric

Sharing is caring!

Il tecnico del Torino, Ivan Juric, ha parlato dopo la vittoria per 1-0 arrivata contro lo Spezia. Ecco le sue parole rilasciate a Dazn: “Una vittoria importantissima, vedevo i ragazzi dare tutto. La terza partita in 7 giorni e senza mollare mai, ma potevamo fare anche il 2-0. Li ho visti carichi, si respirava una bella aria in panchina. Spero che adesso Aina trovi continuità, prima dell’infortunio era il suo miglior momento. Karamoh è un ragazzo splendido, prima vedevo altri in quel ruolo, lui non ha mollato mai e mi ha dimostrato che lì ci può stare. Lui ci può dare tanto”.

E ancora: “A Crotone e Verona avevo un gruppo fantstico, ora dopo un anno e mezzo inizio a sentire quelle sensazioni. Con vari calciatori si sente qualcosa di più. Mi stanno dimostrato di non voler mollare mai, mi hanno dimostrato attaccamento. Europa? Non penso a questo, penso che dobbiamo crescere, recuperare tutti ed affrontare queste partite così. Poi vediamo dove arriviamo. Ricci? Da un paio di mesi lo vedo molto più completo, fa anche gol, si inscerisce, ruba palloni. Sta diventando un giocatore importante. Anche Schuurs. Sono tutti ragazzi con cui sono molto esigente, ma non hanno mai mollato, sempre a disposizione. Anche oggi abbiamo fatto una grandissima partita”. (sportface.it)

16 Commenti

  1. -Adesso avanti di questo passo ,sperando nel prossimo rientro degli infortunati e nella rapida assimilazione degli schemi per i nuovi arrivati.
    Dai Mister, metti questa famosa firma!!!
    FVCG ora e per sempre).

  2. E perché dovrebbe avere un pubblico diverso una squadra che non ha ambizioni sportive? Sono salvi, la categoria è salva, gli accontentisti sono salvi, stagione finita; ora il pubblico presente, anche troppo, vada in montagna o al mare e Juric si occupi di mettere in evidenza tutti i ragazzi, così da poter creare plusvalenze per il prossimo mercato delle vacche grasse; questo è il Toro baby.
    Ma poi davvero dopo gli esperimenti sociali qualcuno può pretendere che si Torino allo stadio? Magari in curva primavera no? Ma siete veramente incredibili.

  3. mamma mia spareggio per il settimo posto!! forse non conosci i torinesi,che,dopo essere stati presi in giro,diventano un po’ diffidenti.
    Visto che qui la presa in giro dura da qualche annetto,trovo il tutto di una logicita’ disarmante.
    per me,chi si deve vergognare è uno solo

  4. ammetto,sei veramente incredibile.
    il tifoso deve portare l’acquirente,eri in primavera e non hai visto l’esp.sociale per il quale son partite denunce.
    Compito del tifoso fare vedere come si vince lo scudetto,mi sembra evidente cio’.
    non so sei piu ridicolo,penoso,grottesco o surreale.
    Su saturno tutto bene?

  5. Caro Hamlet, ti sei reso conto o no che in un altro post che è stato cancellato hai detto che non si poteva costruire una squadra da 7 posto e ora diventa invece un obiettivo ossia non c’era quel progetto, non avevamo quell’ambizione, non siamo attrezzati per il 7 posto, ma è un obiettivo. Juric ha detto che per 1 e mezzo i giocatori dopo la partita si preoccupavano di scrivere post sui social senza che la partita suscitasse in loro emozioni e oggi invece dopo la delusione di coppa, primo obiettivo percepito dai giocatori, ora c’è il 7 posto. E perché ora non mi dici che è grazie a carie che abbiamo questo presunto obiettivo, che Juric non dichiara e neppure carie, che parla invece di campionato ancora lungo? Comprenderai che sei contrastante e che il vivere alla giornata con la vetrina dei giocatori sempre aperta di tutto parla meno che di obiettivi sportivi.

  6. C’è chi ha una buona memoria e chi molto a breve termine, molto confacente a una buona fetta di italiani che per fortuna scrivono poco; questi ultimi ricordano quello che gli fa comodo e vivono alla giornata facendosi andare bene tutto quello che accade: insomma si accontentano in perfetto stile carie. È effettivamente vero che con questi almeno io e credo non solo io non abbiamo proprio nulla a che spartire; io ricorderò sempre gli esperimenti sociali e disprezzo apertamente quelli che fanno finta che non sia accaduto e non mi ritengo per questo certo di idee superate, al contrario totalmente diverso dal conformismo imperante fatto di pecoroni allineati al pensiero unico.

  7. ClaudioSala, continui a non voler capire. Che e´quasi peggio. Tu ragioni nel mondo della tua fantasia ed io nel mondo reale. Ho sempre ammesso i fallimenti di Cairo. E mi fa molta rabbia. Ma oggi abbiamo Cairo ed io tifo Toro. E se la squadra ha la possibilita´di giocarsi un posto in Europa, io la sostengo. Sostengo i ragazzi e la maglia che portano. Non Cairo. Nel mondo reale il calcio opera in perdita, e il Toro fatturando 70 milioni ci paga appena gli stipendi. Deve vendere per fare mercato. Cairo di suo non mette nulla. Poi un giorno arrivera´un arabo e ci fara´vincere lo scudetto. Nell´attesa io sostengo comunque la squadra. Come ieri. Ero in Primavera a tifare e non ho visto esperimenti sociali. Ma ne ricordo uno, quello che tutti ricordano. Tu parli di pecoroni e pensiero unico. Evidentemente non hai letto le cose che ho scritto negli anni. Io tifo Toro anche quando le cose vanno male. Se vuol dire essere pecorone me ne faro´una ragione.

    • Caro Hamlwt Credo proprio che tu non abbia compreso che non mi riferivo a te nel 2 post eppure l’ho apposta distinto dal primo, e chi doveva capire stai tranquillo che ha capito.
      Per rispondere al resto, Io vivo nella vita reale nella vita di fantasia forse ci vivi tu, in perdita ci sta chi non valorizza il proprio asset e non investe; la bergamasca è in perdita? No, perché ha dato incarico ad un advisor ha trovato un compratore e lui il Percassi è rimasto lì. Se conoscete queste cose, tipo l’acquisto della Roma dai Friedkin o l’immobilidmo in cui Ferrero costringe il doria ne parliamo, altrimenti le risposte qualunquiste lasciano il tempo che trovano. Per inciso io contro la squadra non ho detto nulla e se c’è qualcuno che non vuole capire quelli sei proprio tu.

  8. Topotoschi, penso che lo stesso Cairo abbia capito il suo errore. Poi che facciamo noi, non andiamo piu´allo stadio per fare un dispetto a Cairo? Dove e´il tifo per la maglia? Il rispetto dei nostri valori`? Siamo diventati gobbi che tifiamo solo quando vinciamo? Ieri allo stadio c´erano quasi 17000 persone. Poche per uno spareggio per il 7 posto. Il campionato e´lungo ma noi siamo in corsa. Vogliamo dare una mano a questi ragazzi che ce la stanno mettendo tutta? Io non mi abbono dall´anno disastroso di Lerda. E´la mia protesta contro Cairo. Ma la domenica vado allo stadio. Io tifo Toro e non ne posso fare a meno. Voglio crederci. Poi magari sara´l´ennesima delusione. Pero´almeno ho provato e dato il mio contributo.

    • Ma ti senti? No perché la maglia sta a Superga e lì non c’è il carie di turno che può utilizzarla a suo uso e consumo; ne’ lui ne’ altri come Te.
      Si tifa solo quando si vince? E chi lo ha detto forse tu, per topi ti lamenti che erano lì in 17.000 per una vittoria. Quindi perché se abbiamo vinto e siamo al 7 posto non sono di più? Certamente non perché non si vince? Questo siche è un magnifico volo pindarico. La gente non viene perché dopo avere rischiato la propria pelle e quella dei propri cari in 2 episodi, Napoli e Inter, ad opera di carie – ridicola l’affermazione carie ha sbagliato, perché carie lo ha fatto appositamente così come per il daspo in curva primavera a chi non era seduto al suo posto – non si riconosce più nella società che non incarna nessuno dei valori che ha sempre contraddistinto la nostra storia. Veramente incredibile carie ops ha sbagliato, qualcuno poteva lasciarci la pelle e carie poverino ha sbagliato. Insentibile. Poverino ha sbagliato con il Fila, ha sbagliato con il Robaldo, sbaglia con la primavera, certo carie veramente sfortunato. Che pena

  9. i soldi del botteghino sono circa 5 mln annui, quindi poca cosa rispetto a 75-80 di entrate.
    certo se perdi 10 mln ogni anno e vai a 15 è peggio.
    inoltre temo che l’influenza del proprietario stumentalizzerebbe la cosa suo vantaggio.
    no non credo sia la soluzione.
    invece 2000 persone pacifiche in via tamburini darebbero fastidio assai. Anche perchè in quella via abitano diverse persone influenti, molto più di lui.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui