Finalmente è Toro, salvezza più vicina

0
414
Rubrica Colazione Granata
Rubrica Colazione Granata di Giovanni Goria - su www.cuoretoro.it

Sharing is caring!

La squadra di Longo batte 3 a 0 il Genoa al Grande Torino, finalmente il Toro fa il Toro, vince una sfida che doveva assolutamente vincere contro una diretta concorrente per la lotta salvezza.
Adesso i granata si trovano a +8 punti dal Lecce terzultimo, insomma un bel distacco, ieri la vittoria è stata una boccata d’aria fresca per il Toro e per i suoi tifosi. Sblocca la partita Bremer con un colpo di testa da calcio d’angolo battuto da Verdi e poi nella ripresa due goal, entrambi molto belli quello del capitano granata sicuramente un po’ di più, di Lukic e Belotti chiudono la pratica Genoa.
Nonostante all’inizio del secondo tempo fosse ripartito meglio il Genoa alla ricerca del pareggio, infatti impegnano praticamente subito Sirigu a compiere due grandi parate.
Comunque una prestazione migliore rispetto alle precedenti da parte del reparto difensivo.
La partita non è stata entusiasmante, ma l’importante era portare a casa i 3 punti e si è fatto, la squadra di Longo comunque ha vinto meritatamente.
Assoluto protagonista di questa partita il Gallo Belotti, che ancora una volta incarna perfettamente lo spirito del Toro, trova la settima rete di fila in sette partite e fornisce l’assist a Lukic che segna il 2 a 0, poco da aggiungere, un giocatore che deve essere legato al Toro a vita, Andrea è unico.
Da lui si deve ripartire per la prossima stagione se il Toro vuole finalmente diventare una volta per tutte grande. Però adesso bisogna ancora pensare alla salvezza che seppur molto vicina non è ancora in cassaforte.
La squadra deve continuare a lavorare portandosi dietro l’entusiasmo, la maggiore serenità e la voglia di continuare a inanellare risultati positivi.
Adesso bisogna pensare alla sfida di domenica contro la Fiorentina poi altre 4 partite e finalmente si potrà archiviare questo campionato così difficile e faticoso.
Da registrare dopo triplice fischio i granata di nuovo in cerchio in mezzo al campo, come dopo contro il Brescia, tutti uniti e concentrati finché la matematica non dirà che i granata saranno salvi.

Giovanni Goria

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui