Di Marzio: trattative in uscita per Edera, Djidji e Iago Falque

21
3542
Iago Falque
Iago Falque

Sharing is caring!

Durante la trasmissione Calciomercato l’Originale, in onda su, Sky Sport, l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio ha parlato della richiesta dello Spezia per Djidji e Edera, mentre sarebbe ben avviata la trattativa per portare Iago Falque al Benevento.

21 Commenti

  1. Corretto sono da cedere per lasciare spazio ad altri oramai loro sono fuori del progetto. Dispiace per edera ma per ora non ha ancora dimostrato niente

    • Un po’ dispiace perché nella difesa a quattro poteva fare bene, ma amen, bisognerebbe mettere una percentuale sulla futura rivendita nel caso “esplodesse” altrove……

  2. Vanno ceduti tutti e 3, e poi ce ne sono pure tanti altri. basta pietà. non si possono tenere tutti anchese iago a fatto bene in passato epro adesso e vecchio e rottp, se era stato buono lo teneva il genova

  3. Se non ho sbagliato i conti, ci sono attualmente 48 giocatori sotto contratto, meno 2 dati in prestito fa 46.
    Se Aina e kouadiio vengono ufficialiźzati fa 44. Ne servono 25 max.
    Macano 26 gg. Vagnati accelera

  4. dispiace per Iago perche’ ha sempre dimostrato impegno con noi, peccato per gli infortuni.
    Djdj purtroppo ha avuto un tracollo clamoroso.
    Edera non e’ esploso e chissa’ se mai esplodera’.
    F.V.C.G. & CAIRO VATTENE

  5. -Intanto l’inizio del campionato si avvicina sempre più….Vagnati ,ma dove sei? Tu e GP vi state forse incavolando dell’atteggiamento snervante di “qualcuno” ? Alla fine vi state rendendo conto con chi avete a che fare?

  6. Ljanco e’ una delusione totale,l’ unico momento in cui sembrava un bel giocatore e’ stato a Bologna, lo vedevi sorridente,felice,propositivo…….al Toro una sciagura….partite giocate da scazzato,quasi sempre ammonito e cappelle…tante..sembrava quasi che fosse infastidito a giocare. Bremer e’ costato la meta’ ma in confronto ha reso il triplo ed e’ migliorato moltissimo. Ljanco….buon viaggio.

    • Questo ragazzo credo sia forte, ma per qualche oscuro motivo non ne vuole sapere di giocare nel club che lo ha curato e aspettato per anni… Certi giocatori restano infantili nei comportamenti e allora non resta altro da fare se non accompagnarli alla porta, magari con una percentuale sulla rivendita futura se mai decidesse di iniziare a giocare con serietà

  7. io tutto questo impegno di falque proprio nn lo vedo, buone partite con squadre inferiori ha tolto le castagne dal fuoco qualche volta, sparizioni dal gioco per mezzore di fila con squadre piu quotate.

    • Iago credo che per l’impegno e la profesionalita’ non abbiamo molto da aggiungere, che non facesse piu’ la differenza neanche con squadre inferiori purtroppo e’ vero.
      F.V.C.G. & CAIRO VATTENE

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui