Accordo raggiunto con Nicola, atteso domani a Torino

47
3219
Davide Nicola
Davide Nicola

Sharing is caring!

Le parti, in queste ore, stanno formalizzando tutti i vari aspetti burocratici e i documenti. Nicola sta risolvendo il contratto con il Genoa: non appena verrà firma e ufficializzata dal club ligure, il Torino potrà procedere all’annuncio. Già domani è prevista la prima presa di contatto di Nicola, insieme al suo staff, con il mondo Torino. 

Lui, piemontese di nascita e protagonista della promozione in Serie A del Torino nel 2005 da calciatore, è stato individuato come profilo ideale per la sua capacità di intervenire in situazioni complicate (come avvenuto nella passata stagione, quando ha guidato il Genoa alla salvezza). (gianlucadimarzio.com)

47 Commenti

  1. Forza Davide. Non mollare. Io sono con te. Tu sei un vero cuore Toro. Fammi solo un favore però, prendili a calci nel cu lo. Ma non per modo di dire, proprio a calci nel cu lo.

    • -Marck,
      calcioni si ,e possibilmente con gli scarponi da montagna. Per il resto non puoi che avere il mio pieno appoggio come credo da parte di tutti gli altri fratelli di pari fede.
      FVCG (ora e per sempre)

  2. Sta a 30 km da Torino.
    Va be’ che siamo in zona arancione, e non ci si può muovere, ma non credo sia un problema x lui andare da casa a Torino.

  3. Nicola e´grintoso e le sue squadre lottano sempre. Jn passato ha fatto un po´tutti i moduli e non avrebbe problemi col 3-5-2. Fa fare molto pressing alle sue squadre e cerca di occupare tutte le zone del campo. Squadre ben quadrate le sue. Vedremo come impostera´la squadra al Toro. Ha il vantaggio di essere di Torino e di conoscere la realta´granata meglio di altri. E´esperto in salvezze difficili e il tempo e´ancora sufficiente. Siamo ultimi in classifica ma possiamo ancora recuperare. Poi il mercato. Probabilmente chiedera´quello che chiedeva Giampaolo. Una punta e un regista. Per il resto cerchera´di adattarsi. Forza Nicola e speruma bin!

    • Non è OT ma è assolutamente la prova che gli altri fanno di tutto per risalire la china noi sappiamo solo cedere giocatori cambiare tecnici manco avessero la bacchetta magica.
      Ho visto il Genoa con l’Atalanta, aveva già schierato Strootman e che giocatore ragazzi.
      Il Genoa ha impattato con l’Atalanta senza nemmeno soffrire troppo.
      Cairo deve levarsi dai coglioni
      Davide mi raccomando fai la voce grossa con Cairo , il mercato è ancora aperto….

    • A Cairo non è riuscito il colpo di ingaggiare Nicola un minuto dopo la fine del Calciomercato, troppo rischioso aspettare, e adesso è in ambasce per quei quattro spiccioli nel portafoglio che sperava proprio di risparmiare.

    • Se è per questo il Parma ha praticamente preso Benatja, dopo avere quasi chiuso per Conti: chi sta sotto sta cercando oggettivamente di rinforzarsi anche togliendo alternative a chi lotta nello stessa “melma”. Piuttosto si è liberato dal Cristal Palace, per lo scarso utilizzo da parte di Hodgson, il 25enne trequartista tedesco Max Meyer che con lo Schalke tanto bene aveva fatto. Un pensierino su un costo 0, certo a parte lo stipendio, lo farei, perché i tedeschi di solito sono giocatori pronti per il nostro campionato e perché a quella età è la perfetta scommessa da plusvalenza.

  4. Il Genoa fa un punto a Bergamo, quindi + 2. Sempre meglio. E meno male che il Sassuolo ha tolto 2 punti al Parma al 95′!
    Sembra che Lammers sia del Genoa (Gasperini che il Toro lo odia a noi non lo da’ in prestito, al Genoa si….) e nemmeno Kurtic possa venire perche’ D’Aversa ha detto che fosse per lui non parte…
    Nicola ha tutto il mio incitamento possibile, ma il pessimo nano avido l’avra’ capito che SERVONO RINFORZI?????
    La squadra non ha fonti di gioco…serve una punta…..
    Sara’ vero che potrebbe arrivare un DG al posto di quell’essere inutile e incompetente di nome Vagnati???
    Poi e’ anche vero che Nicola deve tirare fuori tutto ma proprio tutto dagli inqualificabili che ci hanno rappresentato finora.

  5. cairo col suo comportamento ha fatto terra bruciata intorno a sé, è odiato da tutti, e nessuno gli darà una mano, quindi o tira fuori grani veri, oppure scordiamoci giocatori di livello in prestito tipo esuberi delle big, ormai per colpa sua siamo schifati da tutti,presidenti, allenatori, giocatori, procuratori, buona fortuna Davide

  6. Proverà a simulare un impedimento fisico pur di non firmare per spese in entrata: la scusa del Covid se l’è già giocata, una momentanea (14 giorni giusti giusti) paresi al braccino è l’ opzione al momento in pole position.

  7. Il Parma ha praticamente preso Benatja, dopo avere quasi chiuso per Conti: chi sta sotto sta cercando oggettivamente di rinforzarsi anche togliendo alternative a chi lotta nello stessa “melma”. Piuttosto si è liberato dal Cristal Palace, per lo scarso utilizzo da parte di Hodgson, il 25enne trequartista tedesco Max Meyer che con lo Schalke tanto bene aveva fatto. Un pensierino su un costo 0, certo a parte lo stipendio, lo farei, perché i tedeschi di solito sono giocatori pronti per il nostro campionato e perché a quella età è la perfetta scommessa da plusvalenza.

  8. Mi sembra una bufala, specialmente se si parla di 3 milioni a stagione, parlando invece delle qualità del giocatore, questo tecnicamente è 2 livelli più su di tutti i nostri, il suo problema guarda caso è l’indolenza, anche perché se non fosse stato così sarebbe stato titolare nel Real, invece è stato mandato in prestito ogni anno

  9. Potenzialmente era un gran profilo non c’è dubbio, l’ aveva anche cercato Petrachi a suo tempo per un prestito ma non era solo indolenza è anche una grandissima TdC.

  10. Sugli acquisti mancati nessuna sorpresa, D’aversa si era fatto scappare qualcosa già in settimana riguardo a Kurtic, e con lui ha sempre giocato titolare. Che gasperini poi facesse un piacere al Toro con Lammers, figurati! Il regista di centrocampo ce lo scordiamo e la seconda punta (ma voi ci credete che hanno offerto 18 mln per Kouame?) giusto se riescono a sbolognare zaza e Verdi, ed è un anno che ci provano, almeno col pelato. I soldi li ha messi tutti per il tecnico, se risparmiava con Longo magari gli prendeva un Ciofani o un Moscardelli e pedalare. e se ne vende un altro paio, neanche è detta che ne compra almeno uno. Quest’anno non mi frega, sportitalia, tuttomercato.web neanche ci do un’occhiata.

  11. non credo non cambi nulla con nicola, forse rincon tornerebbe a menare nelle retrovie e belotti tornerebbe centravanti, zazzza ovviamente lo prende a calci nel culo fino a venaria.

  12. Ventura non lo sopporta nessuno per il famoso gesto e per altri atteggiamenti, ma è innegabile che di giocatori ne capisca. Moretti DS non ha esperienza e farebbe la fine di Bava: verrebbe messo lì a fare da parafulmine per noi tifosi.

  13. Be Vagnati era partito bene ma sta palesando limiti incredibili nella gestione della squadra e nel fare mercato… ad oggi non è azzeccata una; ha speso una ventina di milioni e non è riuscito a piazzare nessuno (se non Berenguer).

  14. Non arriva nessuno e va bene.
    Bisogna responsabilizzare chi c è in particolare quelli costati di più e che hanno ingaggi enormi: devono tirare fuori attributi e Nicola è l’ uomo giusto

    • Guarda Mariano che Verdi e Zaza riescano a cambiare registro dopo 3 allenatori non lo credo, ma mi auguro con tutto il cuore di sbagliarmi e di poterlo riconoscere. Se poi con Nicola, Verdi va a giocare sulla fascia con un giocatore dietro, significa che giochiamo a 3 davanti e magari si ricorda di come giocava a Bologna, ma lui la porta come attaccante proprio non la vede, così come non riesce a gestire la pressione: prima servono uomini e poi giocatori.

  15. Ho parlato di Meyer solo per la giovane età e la nazione di nascita: perfetto come scommessa, poi che di svincolati ce ne siano tanti non c’è dubbio, ma l’età media è intorno ai 30: gli paghi lo stipendio e ti scordi qualunque plusvalenza. Jesé sta bene dove sta.
    Per me, ci serve uno che leghi il gioco quale che sia il modulo, uno che faccia la fascia sx (in 3 ne fanno uno tutti insieme), un attaccante; a seconda del modulo un trequartista.

  16. vagnati era partito malissimo con 3 bradipi ed è arrivato malissimo, ventura anche a me sta sui maroni ma se azzeccasse un paio di acquisti come in passato…spero che l’età non l’abbia rincoglionito ulteriormente

  17. Vojvoda a me continua a non dispiacere, difende discretamente e crossa bene, certo è un terzino e non un quinto, Linetty è scoppiato con Giampaolo che non lo sostituiva mai però secondo me rimane un buon giocatore e sarà fondamentale per Nicola, Gojak invece è effettivamente un bel punto interrogativo. Quello che non ho sopportato di Vagnati è l’ atteggiamento presuntuoso che ha avuto; Bava una cosa buona l’ aveva fatta ed è stata quella di impostare finalmente un adeguata struttura di osservatori puntualmente e superficialmente asfaltata da Vagnati.
    Un buon dirigente non si comporta così.

    • Che cosa sia Gojack lo scopriremo nella prossima stagione se sarà ancora qui dopo avere imparato un pelino di lingua ed essersi un poco ambientato: oggi per me gli ultimi 20 minuti senza pressioni e con un bel punto interrogativo; non se Nicola se lo può permettere ora come ora, anche se non mi pare abbia al momento grandi alternative.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui