Idea scambio col Cagliari per Zaza?

53
5514
Simone Zaza
Simone Zaza

Sharing is caring!

Come riferito da Tuttosport il Torino sta cercando una sistemazione a Simone Zaza in vista della prossima stagione. Il piano A sarebbe quello di cederlo in prestito per una stagione e poi monetizzare con una successiva cessione, ma nelle ultime ore sta prendendo piede l’idea di uno scambio col Cagliari per Giovanni Simeone.

Il Cholito viene da una stagione profondamente deludente e cerca riscatto lontano dalla Sardegna. (calcionews24.com)

53 Commenti

    • Bravo concordo . Scambiarlo per un attaccante anche lui umorale che ha fatto un gol in meno, non ha senso alcuno, ma ormai la maggir parte dei tifosi . più umorali dello stesso Zaza, ha deciso che lui è il male di tutto ma dimenticandosi che è Zaza il primo artefice, insieme al tecnico di turno, delle due salvezze.
      Non devo ricordare i gol segnati con Benevento e Sassuolo quest’anno vero? Partite che se perse eravamo in B e ha anche segnato il sorpasso sulla roma .
      E lo scroso anno idem con patate ci ha fatto vincere con la Fiorentina e impattare con Verona e Bologna
      Ripeto per l’ennesiam volta , e me ne fotto del parare opposto di qualcuno, senza Zaza si finiva in B sia lo scorso anno che soprattutto in questo
      Fatevene una ragione

      • Non lo so se Juric vuole cedere Zaza o no. Ma è un suo diritto preferire un attaccante di tipo diverso, più giovane. Zaza ormai è 30enne.
        Io personalmente non farei uno scambio del genere perchè non ne vedo benefici in termini di concretezza sotto porta.
        Se Juric preferisce attaccanti più tecnici , meno potenti che non diano punti di riferimento allora ben venga Simeone. Ma non aspettiamoci caterve di goal

  1. Prendo spunto dall’articolo per immaginare un possibile mercato senza svenarsi

    Belotti come ha sottolineato il ben informato Hamlet ha un accordo col Milan, speriamo in un bell’Europeo e poi lo darei ai rossoneri per soldi, penso massimo 25 milioni, e i cartellini di Pobega e Caldara che rientrano e non credo facciano parte dei piani di Poli.
    In difesa se restano Izzo, Bremer e Buongiorno e arriva Caldara potrebbe bastare Gunter che a Juric piace molto e poi un giovane di prospettiva o anche Vojvoda che può giocare da terzo
    A centrocampo Mandragora è il titolare, come riserva prenderei Viola da Benevento che è svincolato mentre per l’altro ruolo Pobega e Rincon mi sembrano i più accreditati ma magari Juric riesce ad animare anche qualche zavorra come Baselli, Meitè o Lukic.
    Sulle fasce serve una vera alternativa ad Ansaldi mentre a destra se resta Singo sono sicuro che Juric terrà anche Ola Aina che ha le caratteristiche per il suo gioco e può essere impiegato anche a sinistra all’occorrenza
    Sui trequartisti non avrei dubbi: Messias e Pereyra hanno le caratteristiche migliori per giocare con Sanabria. Al momento le riserve potrebbero essere Verdi o Iago e Linetty e Simeone se arrivasse al posto di Zaza.

    Non sarebbe certo la squadra ideale ma non mi sembra impossibile anche per le nostre tasche e Belotti e Lyanco potrebbero in buona parte finanziarla senza contare altre possibile cessioni.

    Tutto questo solo per stimolare la discussione dando per scontato che tutti sappiamo come si muove Cairo e quello che ahimè ci aspetta…..

  2. Sinceramente, anche se è verosimile che possa essere così, fa tristezza leggere che tutti già ragionino con apparente levità su un Toro senza più Belotti.

  3. -In tal caso tutto starebbe nel vedere quali potrebbero essere le modalità di questo ipotetico scambio e quale dei due potrebbe rientrare nei piani di Juric. Sarebbe interessante se nella trattativa dovesse subentrare anche un eventuale scambio Sirigu-Cragno e non ultimo il già nominato Joao Pedro. Ma come al solito sarà il solito ed ennesimo pour parler ,in quanto sappiamo più che bene come il tutto andrà a finire.

  4. Ultimo aggiornamento:
    La trattativa sembra non sia saltata , ma arenata.
    Come presumevo il mandrogno all’ultimo momento sembra abbia richiesto una cifra superiore di 20/30 milioni alla cifra concordata.
    Momento di stallo, è una prova di forza per chi crede di avercelo più lungo,ma ritengo che il coltello dalla parte del manico sia in mano ai nuovi acquirenti.
    Solito modo d’agire di Urbanetto, così come fa’ e lo conosciamo bene,nelle trattative di calciomercato.
    OT:
    Andrea agnelli ha i giorni e le ore contate,al suo posto Nasi.

  5. di parole se ne stan facendo troppe,è il periodo. non capendo un c… di finanza e robe simili,dico solo che saltasse andrea lambs,lo troverei normale,come purtroppo normale che il signore di masio non venda.
    la differenza è che andrea lambs un posto lo trova,fa sempre parte di una famiglia,l’avido x eccellenza,cosi facendo,si brucia il c… alla grande

  6. Vero, Sassuolo e Benevento i gol di Zaza valgono 4 punti. Mi risulta invece che Simeone quest’anno non abbia combinato niente di buono. Questi non sono pareri o opinioni sono fatti concretamente accaduti

  7. Rimango basito, ancora a parlare di zaza. allora ci siamo salvati per il punto portato da meite con la samp, oppure grazie a lukic gol determinate col genoa e pareggio col sassuolo per non dire di voivoda gol vincente col parma e pareggio col verona…..tutti fuoriclasse da confermare, ci meritiamo sto presidente..che cazzo lo criticate a fare visto i vostri ragionamenti, a fatto mediamente cagare per ben 3 anni e vi esaltate …16 gol in 74 partite di campionato, ma al d la’ dei gol non sa stoppare un pallone, non fa respirare la squadra.. ma come si fa ancora a parlare di zaza….

    • Impossibile non essere d’accordo. Simeone in confronto a Zaza è Rumenigge.
      Mi interesserebbe tanto saperne di più in merito alla cessione di cui parla Cek, se possibile ovviamente. Grazie.

  8. simeone ne ha fatti 18 in 2 anni, si e’ smarrito lontano dal genoa ma al di la dei gol pressa , corre, e’ piu’ ala, ha una tecnica decente, e’ in grado di fare un semplice fraseggio, non e’ uno che fa’ fare il salto di qualita’ certo pero’ e giovane e ha margini di crescita…ma 100000000000000000000000 volte meglio del piede quadrato

    • Non diciamo cagate come al solito Dalla . Piede quadrato come lo chiami tu ci ha salvato il culo ti è chiaro?Ce lo ha salvato 2 anni di fila.
      Se non sai valutare un giocatore lascia stare Dalla fidati. Non mi credi ? E allora ecco un po di numeri

      Simeone 18 goal in 2 anni…ooooooohhhhhhh …Zaza SOLO 16 . Che roba..mamma mia che differenza
      Ma vogiamo guardarli questi numeri ti va?
      Guardiamo le statistiche dei due attaccanti generali :
      Simeone : partite 211 Goal 66 Assist 17 Media 1 goal ogni 3,2 partite e 1 Assist ogni 12,4
      Zaza : partite 297 Goal 105 Assist 26 Media 1 goal ogni 2,8 partite e 1 Assist ogni 11,4

      Ultimi 3 anni in Serie A
      Simeone minuti giocati 7.200 gol in A 24 ( Fiorentina + Cagliari) = 1 gol ogni 300min
      Zaza minuti giocati 4.400 gol, in A 16 ( Torino) = 1 gol ogni 275 min

      L’anno precedente Zaza era al Valencia in Liga e Simeone al Genoa in A vediamo cosa hanno combinato
      Gol Simeone 14 in 3030 min = 1 gol ogni 216 min
      Gol Zaza 13 in 2070 min = 1 gol ogni 159 min

      Dalla di cosa cazzo vai parlando ?

      • Djordi ci hai messo 16 anni a capire Cairo, quanti anni ancora dovrai difendere sto brocco? ci metto anche Rincon nell’ indifferenziato …altro tuo idolo

  9. Zaza da scambiare con chiunque, senza esitazioni, altro che ci ha tenuto in serie A e bla bla bla.. siamo restati in serie A grazie al suicidio del Benevento

    • Trapano siamo rimasti in A grazie a Longo e Zaza lo scorso anno e a Zaza e Nicola quest’anno.
      Perchè nelle partite che contavano, quelle in cui bisognava fare punti a ogni costo, Zaza c’è sempre stato. Ha tanti difetti ma non è un cagasotto, è adrenalinico e fa il suo. Dimenticavo che ha anche fornito molti assist. Se devi scambiare Zaza che so con un Petagna o con un Simy , gente più giovane e di solito più concreta è un conto. Ma scambiarlo per Simeone con i suoi alti e bassi anche umorali….boh
      In ogni caso decide Juric.

      • I difetti di Zaza sono ingaggio e a questo punto età. Se però accettasse un ruolo di secondo piano , ovvero di salvatore della patria quando richiesto ….beh io lo terrei

      • Dj non sono d’accordo, pensa che io Zaza lo prenderei a calci nel culo dalla mattina a alla sera, a prescindere da gol, assist e adrenaline varie, caratterialmente è quanto di più lontano somigli al mio prototipo di giocatore, Simeone manco lo commento.. è uno dei tanti

        • Appunto come carattere Zaza non mi piace, ma sono anche cazzi suoi e di sua moglie, mica è mio amico.
          E come carattere pesni che Simeone sia meglio? Mah
          Ripeto l’unico motivo è l’età.
          Se poi Juric avesse in mente un accoppiata sudamericana Sanabria Simeone….al posto del Gallo ….potrebbe funizonare, in caso di 352. Ma anche in caso di 3412
          In ogni caso una punta in panca protna all’uso serve eccome

  10. Zaza è una attaccante da 7/8 goal all’anno e li fa sempre. Pure se lo insultiamo. Simeone ha una media simile ma è più giovane, per dare un parere bisogna prima vedere gli ingaggi. Zaza quest’anno ha fatto goal pesanti che sono valsi dei punti importanti in momenti complicati, non ammetterlo è malafede ma ormai lui è merda a prescindere quindi amen. Simeone che apporto ha d’atto alla salvezza del Cagliari? 0 paradossalmente i goal importati li hanno fatti Pavoletti e ovvimanete Joao.

    • Aggiungo che Juric l’anno migliore lo ha fatto quando non aveva una punta vera. Quindi già il solo Sanabria sarebbe perfetto per l’idea del calcio del nuovo mister, ora non ricordo perfettamente ma il Verona era tra le squadre con più marcatori d i versi. Certo avete un cambio “fisico” è sempre comodo. Il problema di Zaza non è tanto lui di per sé ma l’ingaggio faraonico per quello che è una riserva.

    • Concordo in pieno ma io ormai mi arrendo. Qui c’è gente che ragiona solo di stomaco e basta, va a simpatie o guarda la faccia o gli atteggiamenti.
      Sono altri gli elementi che vanno visti e uno è l’efficacia quando viene chiamato dalla panchina.
      Perchè nessuno qui, nè tu nè io sta parlando di uno Zaza titiolare ovvio

  11. Vedi mia risposta a Dalla . E fidati al Cagliari non sono coglioni, e lo scambio lo proporranno. Beccano uno che ha una media più alta e con la scusa che ha 4 anni in più vorranno pure un conguaglio
    Hai capito quanto sono furbi?
    E noi ci cascheremo, se Juric vorrà uno più giovane

  12. Che Juric non lo voglia lo avrai letto sul Tuttosport che tutti voi sbeffaggiate, l’ho letto pure io
    Vedremo io non sono cosi convinto anche perchè il Gallo è ancora al Toro e quindi molto dipende da lui. Dovesse partire allora il titolare è Sanabria. Sei sicuro che Simeone accetterebbe la panchina dietro a Sanabria come Zaza e sarebbe altrettanto efficace una volta messo in campo ?

  13. Ok si potrà dire però che Simeone è più giovane e con Juric è stato al Genoa e magari gli da più garanzie di Zaza? Credo di sì come penso si possa dire che l’apporto di Zaza in questi anni non è stato esaltante. Ha Fatto gol pesanti (Benevento e Sassuolo) come altri giocatori nella rosa ma anche molte partite indecenti. Credo si possa fare a meno di lui serenamente poi è lecito pensarla diversamente ci mancherebbe

  14. DJ, scusa ma stai facendo un minestrone, io ho detto che zaza lo cambierei con chiunque a prescindere, quindi non ho fatto nessun paragone con Simeone, il cholito è uno dei tanti, niente più e niente meno di zaza ( e comunque gli ultimi 5 campionati zaza ha fatto 35 gol, Simeone 50) mi sta semplicemente sulle palle il suo atteggiamento indolente, sempre scazzato, quando segna zittisce sempre non si sa bene chi, manco fosse un fenomeno, salvo poi tornare a giocare da schifo per altre 10/12 partite, finché non ci scappa un’altro golletto, e ti garantisco che non parlo “di stomaco” come dici ti, anche perché se così fosse, dopo gli ultimi 2 campionati, sarebbero almeno una buona dozzina di pseudo “campioni” quelli da prendere a calci nel culo, non solo zaza

  15. Il Cholito viene da una stagione deludente e Zaza quest’anno con Nicola ha fatto almeno 4 o 5 partite in cui è stato importante. Detto questo, pacco regalo con tanto di fiocco, a Cagliari ci vado io personalmente ad accompagnare Zaza e a tornare con Simeone sotto braccio, mi offro volontario.

  16. Al di là delle simpatie o antipatie verso zaza, il lucano è una punta d’area di rigore che deve essere servito in un certo modo,non gli puoi chiedere di partecipare alla manovra corale,come del resto difetta anche belotti.
    La nostra squadra per 2 anni in campo non riusciva mai a supportare le punte,lunghi e sfilacciati,con un centrocampo che a suo volta incapace di costruire gioco,prediligendo la fase difensiva.
    Spesso e volentieri le nostre punte come ricevevano palla erano sistematicamente accerchiato dagli avversari.
    Lo stesso belotti giocando il triplo di zaza ha fatto 13/14 gol di cui una metà circa su rigore,se fate le proporzioni in rapporto ai minuti giocati i gol su azione ne ha fatti molto di più zaza.
    Eppure lo stesso belotti in un contesto schematico e offensivo diverso abbiamo visto cosa è capace di fare(26 gol), lo stesso dicasi per zaza.
    Ovviamente non sono complementari,pertanto il lucano dovrebbe essere il cambio in panchina.
    Simeone invece è un centravanti che proprio non riesce a centrare la porta,difetta enormemente di cinismo e intuito,che sono le virtù fondamentali di una punta.

  17. Il discorso per me rimane molto semplice. Zaza e Simeone sono 2 attaccanti da massimo 10 goal a campionato. (Magari ogni tanto sforano ma la media resta quella). Negli ultimi 3 anni Simeone ha fatto 6, 12, 6 più 7 assist. Zaza 4,6,6 più 6 assist ma complessivamente ha giocato molto meno di Simeone Zaza circa 4000 minuti in 3 anni spesso subentrando, Simeone ha giocato quasi il doppio (poco più di 7000) e quasi tutte da titolare . Questo cosa significa. Che sono 2 giocatori simili, lo scambio ha senso? Si, forse, ma bisogna vedere a quali condizioni, sopratutto per quanto riguarda un eventuale indennizzo al Cagliari perché se devo pagare per avere un doppione più giovane di Zaza mi dispiace ma mi tengo Zaza, e poi bisogna vedere l’ingaggio, perché Zaza prende tanto per quello che è ovvero UN PANCHINARO! Dare gli stessi soldi ad un giocatore praticamente uguale non ha senso, nel caso il accolito prendesse meno la situazione cambia e lo scambio diventa vantaggioso.

    • Il cholito * non accolito t9 del cavolo. Comunque aggiungo anche che parlando puramente di tecnica individuale tra Zaza e Simeone vince l’italiano che come abbiamo visto non è un pozzo di tecnica. Questo per darvi un’idea…

  18. Partendo da presupposto che Gallo andrà via, io davanti terrei solo Sanabria e andrei a prendere Kouame dalla Fiorentina, che per il gioco di Juric sarebbe perfetto. Stessa cosa farei con Amrabat, che nel 4231 di Gattuso non avrebbe collocazione tattica, che quest’anno ha deluso, ma che con Juric, 2 anni, fu il perno del Verona. Poi proverei a vendere chiunque.. Nkolou, Lyanco, Rodriguez, Baselli, Meite, Linetty, Verdi, Zaza, Iago. Da valutare col mister Lukic, Rincon, Ola Aina. Dipendesse da me, farei davvero super piazza pulita.

  19. -Quest’anno la vedo molto dura in quanto gli acquisti sono notoriamente legati alle cessioni, dalle quali non prevedo incassi tali da permetterci un ricambio in rosa positivo, a meno che vendere qualche pezzo che ha ancora un certo valore sul mercato .Tutto sta vedere quanto si potrà realizzare in base alle voci che quotidianamente si susseguono e su cui mi pare aleggi un certo stato confusionale.
    Circa la diatriba Zaza- Simeone ritengo sia inutile ,quanto antipatico, azzannarci tra noi; vedremo come si svilupperanno gli eventi, fidandoci delle decisioni finali di Juric.
    FVCG (ora e per sempre).

    • Infatti antipatico e inutile, chi ci fa soffrire è Cairo, Zaza viene subito dopo…
      A parte gli scherzi l’analisi giusta è quella di Cek, Zaza è veloce, forte fisicamente, sa inserirsi in area e qualche gol importante lo ha sicuramente fatto, però quante azioni promettenti sono morte fra i suoi piedi? Un numero sconfortante veramente. In fase di costruzione è peggio che giocare in 10 e non tutte le squadre hanno qualità tecniche tali potersi permettere questo lusso. Se poi si vuole tenerlo perché tanto l’alternativa con Cairo non può che essere peggio questo è un altro discorso, ma varrebbe anche per gli altri che si vorrebbe vedere ceduti e con questo criterio non si và da nessuna parte.

  20. Kouame e Amrabat sarebbero ottimi per il gioco di Juric, ma dubito si muovano entrambi, sopratutto il secondo. Si troveranno sempre migliori profili di Simeone (che non mi fa impazzire) e Zaza, il problema sarà con che soldi, vista la situazione dei vari prestiti rientrati che saranno da sbolognare e la situazione debitoria complessiva. Penso sempre che sia un compito al di fuori della portata di Vagnati che mi ha profondamente deluso, gli riconosco l’attenuante di essere schiacciato dall’avido. Petrachi pur con tutti i suoi difetti e limiti, appoggiandosi a GPV teneva talvolta testa, questo è completamente supino e di suo mi sembra abbia la personalità di un calamaro. Non sono così convinto che Gallo vada via così facilmente, il Milan si sta orientando su altri profili e se la Roma non sgancia di più non se ne fa niente ancora di quest’anno. Che vada all’estero non ci credo. La Dea potrebbe alla fine spuntarla e lui sarebbe ahimè l’ideale per quella piazza. Si vedrà. A me una sola cosa interessa di fondo, indovinate un po’?

  21. sarebbe un peccato se smetteste di sparare kazzate a raffika su zaza e il cholito, stavo tenendo il conto su chi la sparava più grossa, tenendo presente che in tanti qui credono di saperla lunga, ma lunga veramente sia di calcio che di giocatori e di come si allena una squadra….il mentecatto esperto di alta finanza fallito poi manco lo considero, ce solo più un altro fallito come lui che gli da retta e li lascio a scambiarsi messaggini fra loro come innamorati….curioso poi il rimbalzo sulla sparizione della fantomatica cordata di imprenditori serissimi che avrebbero fatto un’offerta importante per rilevare il Torino FC da Cairo: non si sa SE sia vero, non si sa CHI siano, non si sa QUANTO abbiano offerto però in compenso SI SA che è colpa di Cairo….ahahahahahahha…. vi prego continuate!!! ahahahahahah

  22. Dalla Mutta sempre pertinente………rimpiangere Zaza ha dell’incredibile….bho ?????
    Anzi per qualche “esperto” andrebbe pure ringraziato hhahahahahahaahahah

  23. Cioè, 2 anni fa, qui dentro Simeone era il principale oggetto del desiderio, e lo allenava Juric.
    Ora no no, voglio Zaza, solo Zaza!! Si è già metabolizzata la cessione del Gallo e si battono i piedi per il pelato.
    In effetti è grossa, eh?
    Guarda, neanche voglio esasperare gli animi,
    Zaza grazie! I tuoi 16 gol in 3 anni sono stati oro colato. Grazie, grazie e ancora grazie.
    Ciao!

  24. Mi dispiace pure infierire sull’amico DJ, ha scatenato un tiro al bersaglio su di sé.
    Va bene pure difendere Zaza finché si gioca, ma adesso, a bocce ferme, dopo 3 anni….
    Piuttosto mi riprendo Antenucci, 36 anni, che per fare 16 gol ci ha messo un anno e mezzo in meno, anche se in B (e comunque in A ne ha fatti 16 in 2 anni con la Spal).
    3 anni possono bastare, no? Basta Zaza! Basta! Basta basta!!!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui