Juric: “Izzo non riesce a recuperare”

4
635
Ivan Juric
Ivan Juric

Sharing is caring!

Ivan Juric ha presentato Sassuolo-Torino ai microfoni dei giornalisti presenti alla sala conferenze dello Stadio Olimpico Grande Torino, proponendo delle analisi-tecnico tattiche sulla partita e offrendo spunti sulla possibile formazione titolare. Innanzitutto, il tecnico croato ha delineato le caratteristiche dei neroverdi: “Sarà una partita diversa rispetto all’ultima, sono una realtà consolidata e hanno fatto un grande calcio negli ultimi anni. Continuano il lavoro di De Zerbi, il nuovo tecnico Dionisi lavora similmente. Hanno qualità e giocatori di livello molto alto, sono forti e hanno gioco. Normale che tirino tante volte verso la porta, speriamo che Milinkovic-Savic non abbia troppo lavoro da fare. Vogliamo metterli in difficoltà”.

In seguito, Juric ha parlato delle potenzialità offensive del suo Torino, per poi menzionare le condizioni di Armando Izzo: “Abbiamo diverse opzioni, ci sono quattro giocatori a disposizione. Questi ruoli si cambiano molto, ma deciderò domani. Pjaca o Brekalo e Linetty o Praet, spesso giocano tutti e quattro e possono giocare dove vogliono. Come detto, lì davanti devi essere brillante per saltare l’uomo. Puoi fare 60 o 30 minuti, spesso ho fatto così. Guido un gruppo che si applica, tutto il contrario di ciò che mi era stato raccontato. Purtroppo, invece, Izzo non riesce a recuperare da un problema di qualche settimana fa“. (sportface.it)

4 Commenti

  1. -Con Izzo ancora infortunato l’incontro di domani potrebbe essere un ulteriore banco di prova per Zima. Se così fosse spero in una sua conferma positiva ,vista anche la caratura superiore dell’avversario.
    FVCG (ora e per sempre).

  2. Juric ha chiarito che:
    1) gli avevano raccontato di un gruppo che non si applica e ha trovato tutto il contrario
    2) i problemi degli scorsi anni non erano psicologici, bensì la mancanza di qualità
    più chiaro di così…
    ad evidenziare ancora di + che i problemi sono stati la costruzione della squadra e una sopravvalutazione di alcuni elementi
    sono curioso di vedere domani la squadra contro una squadra ben diversa dalla Salernitana…

  3. Non illudiamoci troppo, anche se con la Salernitana ci soo stati progressi con il Sassuolo sarà improbo portare via punti. Siamo ancora un cantiere nonostante Juric sia bravo e nonostante qualche giocatore si stia integrando in fretta. Domani non mi aspetto nulla, li ho visti giocare con la Roma sono tanta roba. Vedremo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui