Spezia-Torino: 1-0

2
887

Sharing is caring!

Marcatore: 58′ Sala (S)

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Bastoni; Kovalenko (90+2′ Ferrer), Sala (71′ Salcedo), Maggiore; Verde (80′ Manaj), Nzola, Gyasi. Allenatore: Thiago Motta. A disposizione: Zoet, Zovko, Manaj, Kiwior, Podgoreanu, Colley, Ferrer, Antiste, Salcedo, Strelec.

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji (84′ Izzo), Bremer, Rodriguez; Singo (74′ Zaza), Lukic, Rincon (56′ Baselli), Aina; Linetty (56′ Pjaca), Praet; Belotti (56′ Sanabria). Allenatore: Juric. A disposizione: Berisha, Izzo, Zima, Zaza, Baselli, Pjaca, Sanabria, Verdi, Kone, Vojvoda, Warming, Buongiorno.

Ammoniti: 38′ Rincon (T), 53′ Linetty (T), 65′ Amian (S), 76′ Sanabria (T), 76′ Nikolaou (S), 89′ Kovalenko (S)

2 Commenti

  1. Più che milinkovic Savic, oggi ha toppato alla grande Juric che secondo me non ci ha capito niente a livello di tattica, finora su dodici partite di campionato né abbiamo perse sei urge veramente un cambio di rotta

  2. -Sinceramente, ho provato a consolarmi per questa bruciante sconfitta considerando che si giocava a ranghi per buona parte inccmpleti, però senza riuscirvi. Se con queste così dette seconde linee si ottengono prestazioni simili, c’è ben poco da consolarsi. Ma cavoli, non avevamo di fronte il Real od il Paris S.G,ma bensì lo SPEZIA!!, e con cui ci siamo sorbiti la peggior prestazione dell’era Juric. Tanto per cambiare adesso ,da parte di qualche protagonista ,si inizierà la vecchia filastrocca de “il nostro campionato inizierà domenica prossima…”
    -DE’JA’ VU-

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui